Melanzane ripiene a scarpone

standard 6 luglio 2017 2 responses

Uno dei miei piatti preferiti quando ero ragazzina erano le melanzane a scarpone.

Le melanzane ripiene a scarpone sono un piatto tradizionale napoletano a base di melanzane ripiene di carne macinata, melanzane e pomodoro. Le melanzane vengono tagliate a barchette, svuotate e riempite. La versione al forno mantiene la morbidezza e la leggerezza senza rinunciare al gusto.

Mia mamma le faceva spesso e per me quello in cui le mangiavo era un giorno di festa. Le melanzane ripiene a scarpone sono deliziose, non velocissime da fare ma l’impegno vale la pietanza meravigliosa che gusterete.

Melanzane ripiene a scarpone
Autore: 
Cook time: 
Tempo di preparazione: 
 
Ingredienti
  • 3 melanzane
  • 300 gr macinato misto
  • 4 fettine mozzarella o provola
  • 200 ml passata di pomodoro
  • basilico
  • due fettine di cipolle
  • olio extra vergine d'oliva
  • sale
  • parmigiano
Procedimento
  1. Tagliate le melanzane in orizzontale e scavatele con un cucchiaio. lasciando circa 1 cm di polpa. Infornatele su carta forno per circa 20 minuti a 180°.
  2. Nel frattempo in poco olio fate soffriggere la cipolla e la carne macinata, la polpa delle melanzane a cubetti aggiungete la passata di pomodoro, il basilico e lasciate cuocere per circa mezz'ora. Girate spesso, salate e controllate che il sugo si sia rappreso appena.
  3. Tirate fuori le melanzane e salate appena.
  4. Con un cucchiaio riempite ogni melanzana con uno strato di ripieno di carne e una fetta di mozzarella e un secondo strato a completare. Spolverate di parmigiano.
  5. Infornate nuovamente a 180° per circa mezz'ora o fino a crosticina avvenuta.

Pazzesche le melanzane ripiene a scarpone. Che meraviglioso questo piatto estivo!

E per la rubrica del FATTO DA VOI ecco le melanzane a scarpone di Sara.

 

Bacini melanzanosi,

Jess

Pasta con pesto di zucchine

standard 26 giugno 2017 7 responses

Continuiamo con le ricette sulle zucchine perchè diciamocelo…sono proprio buone!

Le zucchine sono ipocaloriche, leggere, ricche di sali minerali e antiossidanti. D’estate sono buonissime, croccanti e saporite. Io amo consumarle sia crude in insalata che cotte in tutte le declinazioni possibili. Ho la fortuna di avere un amico che coltivando un orto a kmpiùvicinodizero me le porta sempre appena colte.

La pasta con pesto di zucchine è un mio cavallo di battaglia. Lo faccio praticamente SEMPRE. Lo surgelo anche per avere delle comode monoporzioni all’occorrenza. Mia figlia la adora, è uno dei suoi piatti preferiti. Mi credete se vi dico che per fare la pasta con pesto di zucchine ci vuole il tempo di cottura della pasta? Pochissimi ingredienti e un profumo formidabile.

Pasta con pesto di zucchine
Autore: 
Cook time: 
Tempo di preparazione: 
 
Ingredienti
  • 3 zucchine grandi
  • 320 gr pasta
  • mezzo spicchio d'aglio
  • 10 foglie di basilico
  • una manciatina di mandorle
  • latte q.b.
  • acqua q.b.
  • parmigiano q.b.
  • sale
  • olio extra vergine d'oliva q.b.
Procedimento
  1. Portate ad ebbolizione l'acqua della pasta.
  2. Grattugiate le zucchine in una grattugia a fori larghi.
  3. Riscaldate poco olio extravergine d'oliva e soffriggete leggermente l'aglio. Aggiungete le zucchine e salate.
  4. Cucinate per pochi minuti fino a doratura leggera.
  5. Frullate il tutto aggiungendo parmigiano, basilico e mezza tazzina di latte o di acqua o acqua e latte. Aggiungete liquido se manca.
  6. Buttate la pasta quando bolle, scolate al dente e condite con il pesto. Servite.

Non vi fa venire una gran fame questo bel piatto di pasta con pesto di zucchine?

E per la rubrica del FATTO DA VOI ecco la pasta con il pesto di zucchine di Letizia, Daniela e Marzia.

Vi aspetto!

Bacini estivi,

Jess

 

CONSIGLIA Burger di quinoa con mele e fiori di zucca