Pasta cacio, pepe e asparagi

standard 10 aprile 2017 6 responses

Lo conoscete il concorso a premi Pantone Universe di Auchan e Simply (dal 21 Marzo al 21 Giugno)? Per partecipare al concorso e vincere i magnifici premi – ovvero una collezione di pentole, stampi da forno e prodotti per la tavola basati sul colore come linguaggio universale – basta recarsi nei punti vendita aderenti e, per ogni 15 € di spesa e multipli (scontrino unico), si riceverà 1 bollone adesivo. Completando la tessera con il numero di bolloni richiesti e con l’aggiunta di un contributo, si potrà richiedere uno dei coloratissimi premi PANTONE UNIVERSE.

I colori Pantone scelti sono cinque e.. Bellissimi. Renderanno la vostra cucina coloratissima! Inoltre, presso gli stessi punti vendita Auchan e Simply – su tutto il territorio italiano – ci sarà un fitto calendario di showcooking, organizzati in collaborazione con l’Associazione Italiana Cuochi Professionisti, eventi a cui parteciperanno importanti chef che mostreranno come utilizzare gli utensili della collezione Pantone Universe. Andate a scoprire tutti i dettagli del concorso su http://l12.eu/auchanpantone-1392-au/AZR16NLVPW2A7NYISQXU

Siccome anche io #MiSentoPantone verde388 ho deciso di ispirarmi al colore della Primavera per eccellenza per la mia prossima ricetta.

In questi giorni sui banchi del mercato è un rifiorire di asparagi. Ho deciso di fare una pasta veloce e speciale, vegetariana per dare il benvenuto alla stagione. Gli asparagi sono deliziosi e riescono a dare un verso sprint alla classica pasta cacio e pepe. Un primo piatto di stagione velocissimo, la pasta cacio pepe e asparagi si fa in un soffio!

Pasta cacio, pepe e asparagi
Autore: 
Cook time: 
Tempo di preparazione: 
 
Ingredienti
  • 350 gr di pasta
  • 180 gr di pecorino romano
  • 6 gr pepe nero macinato
  • olio extravergine d'oliva q.b.
  • 10 asparagi
  • sale q.b.
Procedimento
  1. Lavate e tagliate gli asparagi a rondelle.
  2. Soffriggeteli in poco olio extravergine d'oliva con il pepe. Salate.
  3. Lessate la pasta e salatela. Quando mancano un paio di minuti alla cottura scolateli tenendo due mestoli di acqua di cottura.
  4. Metette la pasta nella padella con gli asparagi, l'olio e il pepe. Aggiungete l'acqua e continuate la cottura. Quando cotta la pasta spegnete il fuoco e aggiungete il pecorino. Mantecate e servite caldissima aggiungendo ancora una spolverata di formaggio e pepe.

 

Avete visto quanto è facile la pasta cacio, pepe e asparagi? Ci vogliono 10 minuti esatti di orologio! E poi sa di Primavera.

Collezioniamo insieme tutta la gammaPantone Universe?

Bacini colorati,

Jess

n.b. Ringrazio per le foto la mia carissima amica e fotografa eccellente Manuela Ruggiu.

Crostata di carote e zucca al curry

standard 20 febbraio 2017 7 responses

Questa volta voglio mostrarvi una ricetta che è un mio grande cavallo di battaglia: la crostata di carote e zucche al curry.

E’ un piatto sorprendente, con un misto di sapori unici, perfetto per buffet e cene. E poi è vegetariano quindi incontra i gusti di tutti. La base della crostata è una pasta briséé croccante e il ripieno è reso speciale dalle carote e zucca cotte nel latte di cocco.

Lascerete tutti a bocca aperta.

Ho fatto questa ricetta per Fruit24 per promuovere l’uso ed il consumo della frutta e verdura…perchè è vero, è sempre il momento di mangiarla!

Crostata di carote e zucche al curry
Autore: 
Prep time: 
Cook time: 
Tempo di preparazione: 
 
Ingredienti
  • per la pasta brisée:
  • 200 g farina
  • 100 g burro freddo
  • 70 ml acqua ghiacciata
  • un pizzico di sale
  • per il ripieno:
  • 5 carote
  • 2 cucchiai di curry
  • 3 cucchiai di latte di cocco
  • 200 g zucca
  • sale
  • mezza cipolla
  • 2 bicchieri d'acqua
Procedimento
  1. Fate una fontana con la farina e al centro il burro e il sale. Lavorate l’impasto energicamente aggiungendo l’acqua a filo. Cercate di renderlo sodo ed elastico senza surriscaldarlo troppo. E' un passaggio molto importante per renderla croccante e fragrante. Avvolgete in pellicola trasparente e fatelo riposare in frigo almeno un’ora.
  2. Nel mentre preparate il ripieno.
  3. Tagliate le carote a rondelle dopo averle pulite, lavate la zucca e tagliatela a fettine. Tagliate a fettine sottili anche la cipolla, immergete il tutto in acqua e latte di cocco, salate e aggiungete il curry.
  4. Fate cuocere per almeno 40 minuti o finché le carote non sono molto morbide.
  5. Togliete una trentina di rondelle di carote e tenetele da parte. Frullate il rimanente ripieno.
  6. Stendete la pasta brisée con un mattarello dello spessore di circa 0,5 cm. Utilizzate una parte per coprire una teglia da crostata e con il rimanente impasto fate le classiche listarelle per coprire.
  7. Inserite il ripieno nella teglia foderata di impasto, mettete sulla superficie le rondelle di carote e inserite le listarelle di impasto. Infornate in forno caldo a 180° per circa 45 minuti.

 

 

Non vedo l’ora di conoscere i vostri commenti dopo averla provata!

Bacini speziati,

Jess

CONSIGLIA Nordic Tales 2017