Pasta cacio, pepe e asparagi

standard 10 aprile 2017 6 responses

Lo conoscete il concorso a premi Pantone Universe di Auchan e Simply (dal 21 Marzo al 21 Giugno)? Per partecipare al concorso e vincere i magnifici premi – ovvero una collezione di pentole, stampi da forno e prodotti per la tavola basati sul colore come linguaggio universale – basta recarsi nei punti vendita aderenti e, per ogni 15 € di spesa e multipli (scontrino unico), si riceverà 1 bollone adesivo. Completando la tessera con il numero di bolloni richiesti e con l’aggiunta di un contributo, si potrà richiedere uno dei coloratissimi premi PANTONE UNIVERSE.

I colori Pantone scelti sono cinque e.. Bellissimi. Renderanno la vostra cucina coloratissima! Inoltre, presso gli stessi punti vendita Auchan e Simply – su tutto il territorio italiano – ci sarà un fitto calendario di showcooking, organizzati in collaborazione con l’Associazione Italiana Cuochi Professionisti, eventi a cui parteciperanno importanti chef che mostreranno come utilizzare gli utensili della collezione Pantone Universe. Andate a scoprire tutti i dettagli del concorso su http://l12.eu/auchanpantone-1392-au/AZR16NLVPW2A7NYISQXU

Siccome anche io #MiSentoPantone verde388 ho deciso di ispirarmi al colore della Primavera per eccellenza per la mia prossima ricetta.

In questi giorni sui banchi del mercato è un rifiorire di asparagi. Ho deciso di fare una pasta veloce e speciale, vegetariana per dare il benvenuto alla stagione. Gli asparagi sono deliziosi e riescono a dare un verso sprint alla classica pasta cacio e pepe. Un primo piatto di stagione velocissimo, la pasta cacio pepe e asparagi si fa in un soffio!

Pasta cacio, pepe e asparagi
Autore: 
Cook time: 
Tempo di preparazione: 
 
Ingredienti
  • 350 gr di pasta
  • 180 gr di pecorino romano
  • 6 gr pepe nero macinato
  • olio extravergine d'oliva q.b.
  • 10 asparagi
  • sale q.b.
Procedimento
  1. Lavate e tagliate gli asparagi a rondelle.
  2. Soffriggeteli in poco olio extravergine d'oliva con il pepe. Salate.
  3. Lessate la pasta e salatela. Quando mancano un paio di minuti alla cottura scolateli tenendo due mestoli di acqua di cottura.
  4. Metette la pasta nella padella con gli asparagi, l'olio e il pepe. Aggiungete l'acqua e continuate la cottura. Quando cotta la pasta spegnete il fuoco e aggiungete il pecorino. Mantecate e servite caldissima aggiungendo ancora una spolverata di formaggio e pepe.

 

Avete visto quanto è facile la pasta cacio, pepe e asparagi? Ci vogliono 10 minuti esatti di orologio! E poi sa di Primavera.

Collezioniamo insieme tutta la gammaPantone Universe?

Bacini colorati,

Jess

n.b. Ringrazio per le foto la mia carissima amica e fotografa eccellente Manuela Ruggiu.

Friarielli in padella

standard 10 marzo 2017 6 responses

Uno dei piatti tipici napoletani sono i friarielli in padella.

Vengono spesso abbinati nel celebre piatto di salsiccia e friarielli ma sono un ottimo contorno anche da soli. Però come si cucinano i friarielli? Questa domanda mi è stata fatta un milione di volte. Ed ecco che vi metto per iscritto la procedura.

In realtà è molto semplice cucinare i friarielli in padella. Importantissima è la pulizia del friariello. Abbiate cura di togliere la parte finale del gambo e quella più dura, di togliere i fiori ormai sbocciati e di tenere invece quelli ancora verdi e chiusi. Scoprirete che una volta effettuata la pulizia vi resterà molto poco della pianta e che in cottura si ridurrà di più della metà del suo volume. Dunque abbondate sempre con i friarielli se vorrete avere un piatto ricco per tutti.

5.0 from 1 reviews
Friarielli in padella
Autore: 
Cook time: 
Tempo di preparazione: 
 
Ingredienti
  • 1 kg di friarielli
  • 20 ml olio extravergine d'oliva
  • 1 spicchio d'aglio
  • peperoncino q.b.
  • acqua q.b.
  • sale
Procedimento
  1. Dopo aver pulito i friarielli lavateli con cura e quindi asciugateli.
  2. In una padella profonda mettete l'olio e accendete il fuoco. Quando caldo aggiungete lo spicchio d'aglio e fatelo imbiondire.
  3. Mettete i friarielli, salate e lasciate cuocere per almeno una mezz'oretta avendo cura di aggiungere acqua se si asciuga troppo la cottura. Girate spesso.
  4. Aggiungete peperoncino a piacere e servite caldi.

I friarielli in padella sono un contorno veloce e molto versatile per accompagnare i vostri piatti.

Bacini verdurosi,

Jess

CONSIGLIA Nordic Tales 2017