Viaggio nelle luci di Natale – Polar Express

standard 1 dicembre 2016 7 responses

Avete mai visto il Polar Express?

E’ un film dedicato al Natale tratto dall’omonimo racconto e narra la storia di un bambino che non crede assolutamente a Babbo Natale. Riceverà invece alla sera della Vigilia di Natale prima di andare a dormire un biglietto speciale per salire a bordo del Polar Express, un treno magico diretto verso il Polo Nord e la casa di Babbo Natale.

Proprio come il Polar Express ho deciso di inventare per la mia bimba un viaggio speciale sul Dozza Express (Dozza è il nome del paesino in cui abitiamo).

Lo scorso anno avevo organizzato tutto e a breve lo faremo nuovamente. Avevo preparato il biglietto su un semplice cartoncino decorato.

Viaggio luci di natale

Una sera quando era già in pigiama, l’ho adagiato nella sua stanza sul letto attorniato da lucine natalizie.

Viaggio luci di natale

Al momento di andare a dormire ha scoperto cosa attendeva sul suo letto! Eccitatissima dalla sorpresa abbiamo messo i cappotti sopra i pigiami, abbiamo arraffato una busta di popcorn appena sfornato per l’occasione e ci siamo preparati per fare un giro magico nelle luci del natale del mio paesino. Era una sera nebbiosa ma l’effetto WOW è riuscito alla grande.

Adesso a distanza di un anno c’è una bambina fortunata che continua a chiedermi quando partirà il nostro speciale Polar Express con lei in pigiama.

Del resto uno dei ruoli fondamentali dei genitori è creare ricordi ed io spero nel mio piccolo di regalargliene di magici.

Viaggio sul Polar Express

Vi ho convinti? Siete pronti a far partire anche voi il treno della fantasia?

Bacini luminosi,

Jess

Nuovi lavoretti di Halloween (playdate)

standard 16 novembre 2016 4 responses

Eccoci ad un nuovo appuntamento con i playdate (appuntamenti gioco) questa volta a tema Halloween.

Lo avevamo già fatto lo scorso anno ma abbiamo voluto ripeterlo: stessi amici, stessa casa, nuovi giochi!

Le attività di questo pomeriggio sono state la creazione di una faccia di zucca, di un fantasma urlante, di un fantasma alla finestra, di una bacchetta magica e per finire una pozione esplosiva!

La tavola era così allestita in veste halloween. Ogni bimbo aveva a disposizione vari materiali, occhietti mobili, colla, pennelli, glitter. C’era anche una buonissima merenda a base di muffin cocco-banana e mini pancakes ripieni di prosciutto.

 

 

lavoretti halloween

 

Ma veniamo alle creazioni.

FACCIA DI ZUCCA

Occorrente:

  • cartoncino nero
  • cartoncino arancione
  • cartoncino bianco
  • colla
  • forbici

Disegnate su un cartoncino arancione la sagoma della zucca e tagliatela. Ritagliate bocche, occhi, denti, naso, rametto. Lasciate che il bimbo componga la sua faccia di zucca.

BACCHETTA MAGICA

Occorrente:

  • Rametto raccolto
  • colla liquida
  • glitter
  • pennello

Avendo cura di porre un foglio sotto il rametto, dipingetelo con la colla e cospargete di glitter. Lasciate asciugare la colla per almeno 12 ore.

FANTASMA URLANTE

Occorrente:

  • cartoncino bianco
  • ovatta bianca
  • colla stick
  • cartoncino nero
  • forbici
  • cordino
  • occhietti mobili

Disegnate sul cartoncino bianco la sagoma di un fantasma. Lasciate attaccare batuffoli di ovatta al bambino con la colla a stick. Attaccate la bocca e gli occhi ritagliati nel cartoncino nero. Attaccate il cordino (io con colla a caldo).

FANTASMA ALLA FINESTRA

Occorrente:

  • cartoncino nero
  • cartoncino bianco
  • bastoncini di legno
  • colla liquida
  • pennello

Ritagliate un quadrato nero. Fate la sagoma della mano del bimbo e lasciatela attaccare sul cartoncino nero. Fate incorniciare il quadrato nero con 6 bastoncini di legno. Disegnate la faccia al fantasma.

 

E infine il pezzo forte della serata: LA POZIONE MAGICA

Occorrente:

  • bicchiere di aceto
  • cucchiaio di bicarbonato

Pozione magica

A voi la visione spettacolare di bambini urlanti e in fuga.

Spero di avervi dato delle idee veloci, carine e di effetto. Aspetto di vedere le vostre.

Bacini paurosi,

Jess

CONSIGLIA Cookies classici