Brioches morbidissime

standard 8 giugno 2017 3 responses

Inizia a fare caldo per usare il forno ma non potrete perdervi questa nuova ricetta con le brioches morbidissime.

Cercavo da tempo la ricetta per delle brioches che fossero perfette da essere farcite a colazione o da prestarsi all’occorrenza anche come panini. Nascono così le mie brioche super morbide e super buone. Non vi dirò che questa è una ricetta facile perchè in realtà non lo è. E’ una ricetta elaborata ma darà molta soddisfazione anche a chi non ha molta familiarità con i lievitati.

Le brioches sono morbidissime e ricordano molto quelle siciliane da mangiare ripiene di granita o panna.

5.0 from 1 reviews
Brioches morbidissime
Autore: 
Cook time: 
Tempo di preparazione: 
 
Ingredienti
  • 200 gr farina tipo 00
  • 300 gr farina manitoba
  • 2 uova
  • 80 gr zucchero
  • 80 gr burro
  • 4 gr lievito di birra secco
  • 200 ml latte
  • un cucchiaino di sale
  • i semi di una bacca di vaniglia
  • Per spennellare
  • un uovo
  • un cucchiaino di latte
Procedimento
  1. Inserite nella planetaria o in una ciotola il latte, il lievito e i semi della bacca di vaniglia. Aggiungete le farine, lo zucchero ed iniziare ad impastare. Dopo qualche minuto inserite il primo uovo ed aspettate che sia assorbito. Quindi aggiungete il secondo. Quando ben amalgamato aggiungete il burro fuso a filo e attendete che l'impasto sia ben incordato (ovvero che si stacchi dalle pareti con facilità):
  2. Formate una palla, coprite e lasciate lievitare per almeno ¾ ore.
  3. Formate delle palline e fate nuovamente lievitare fino al raddoppio. Spennellate con uovo e latte e infornate in forno caldo a 180° per circa 15/20 minuti ofinchè ben dorato in superficie.
  4. Spolverizzate con zucchero a velo.

Buone, buonissime. Non vi sembrano anche morbidosissime le mie brioches?

Ringrazio la mia amica Manuela Ruggiu per le meravigliose foto.

Bacini morbidosi,

Jess

Biscotti con la marmellata

standard 9 maggio 2017 1 response

Mi piacciono tanto i biscotti. Mi piace farli e mi piace mangiarli.

Adoro la frolla quella friabile che rende i biscotti croccanti ma che si sciolgono in bocca. E per i miei biscotti alla marmellata ho scelto proprio quella. I biscotti alla marmellata sono dei biscotti di frolla al burro golosissimi ripieni di marmellata all’albicocca. Potete ovviamente scegliere la vostra preferita! Sono facilissimi da fare e i bambini li adorano. La frolla è quella compatta che mantiene le forme, semplicissima da tagliare.

La frolla è la stessa dei biscotti di frolla a tema marino ed è quella che mi ha insegnato la mia amica Valentina della La Ricetta che Vale.

Biscotti con la marmellata
Autore: 
Cook time: 
Tempo di preparazione: 
 
Ingredienti
  • 500 g di farina 00
  • 250 g di burro
  • 180 g di zucchero semolato
  • 1 tuorlo
  • 1 uovo
  • un pizzico di sale
  • 1 pizzico di lievito
  • i semini di mezza bacca di vaniglia Bourbon
Procedimento
  1. In una ciotola unire gli ingredienti e lavorare l’impasto fino ad ottenere una palla liscia e compatta.
  2. Coprire con la pellicola e far riposare in frigo almeno 3 ore.
  3. Dopo il riposo, stendere la pasta e con una formina tonda fare tanti cerchi. Tagliare nella metà dei cerchi con una formina stretta il buco centrale.
  4. Sistemare su una teglia rivestita di carta forno e infornare a 170° per 12/14 minuti circa (dovranno essere appena dorati).
  5. Sfornare e quando ancora caldi mettere su un biscotto un generoso cucchiaio di marmellata quindi posizionare sopra un altro biscotto di quelli col buco al centro.
  6. Lasciar raffreddare e gustare.

Quanto son buoni e quanto son carini i miei biscotti con la marmellata. Si conservano anche due settimane se ben sigillati in una busta o una scatola di latta.

Ringrazio la mia amica Manuela Ruggiu per le splendide foto.

Bacini da colazione,

Jess

CONSIGLIA Millefoglie con kiwi e fragole