Buffet della festa Winx

standard 12 giugno 2017 Leave a response

Ecco finalmente il post finale sulla festa Winx per i cinque anni di Annastella.

Dopo aver parlato di addobbi e giochi veniamo alla parte più godereccia: IL BUFFET.

Come avrete capito amo le feste a tema dalla A alla Z e anche il cibo doveva essere vestito per l’occasione. La festa a tema Winx ha portato con sè tanto rosa e fucsia e glitter.

Ho usato una tovaglia fucsia, ricoperta da tulle paillettato rosa su cui ho messo dei lumini a forma di cuori e dei ponpon di carta fucsia e rosa. Ho scelto piatti, bicchieri, cannucce, tovaglioli rosa e  fucsia. Vi erano etichette ad indicare i nomi fantasiosi di ogni piatto.

 

Ho quindi preparato:

  • I panini al latte farciti con mille gusti (cotto e robiola, crudo, squaquerone e rucola, salame e maionese, cheeseburgers).
  • I mini pancakes con la crema alla nocciola
  • Le pizzettine

Poi c’erano anche:

  • I sandwich a forma di cuore con cotto e robiola
  • Le “chiocciole fatate del bosco” ovvero wurstel ricoperto di sfoglia
  • La quiche con salumi e formaggi

E ancora:

  • Fragole e panna
  • Jello alla fragola
  • Popcorn fatato

Per fare il pop-corn fatato:

  • pop-corn da scoppiare
  • candy melts rosa (si trova su Amazon)
  • zuccherini colorati

Far scoppiare il pop-corn. Fondere a bagnomaria i candy melts e quando ancora caldi versare sul pop-corn caldo.

Infine è arrivata la torta fatta dalla mia amica Anna. Una bellissima torta con ripieno di bavarese al cioccolato. Era raffigurante la sua Winx preferita con tanto di ali di zucchero. E’ una vera artista ed io sono onorata di averla come amica.


Ultima citazione va ai goodies winx di fine festa per tutti i bimbi. Ho preparato dei sacchettini contenenti per le femmine del gel fatato (fatto in casa glitterato per il corpo) e dello slimer fosforescente per i maschi accompagnati dal diploma di Winx o Specialista.

Spero di avervi dato dei buoni suggerimenti per la perfetta festa a tema Winx per le vostre bimbe!

Bacini glitterati,

Jess

Festa dei Supereroi

standard 3 febbraio 2017 1 response

Son passati un po’ di mesi ma non avevo ancora sfoderato sul blog la fantastica festa di Halloween che ho organizzato l’anno scorso: FESTA DEI SUPEREROI! Siamo vicini a carnevale e potrebbe darvi qualche idea!

Ho iniziato come al solito a progettare con largo anticipo la festa. Questa volta era facile. I supereroi li conoscono tutti, c’è l’imbarazzo della scelta.

Per prima cosa ho scelto i nostri costumi: io volevo essere Batwoman e Matteo Doctor Strange . Annastella ha voluto essere Spidergirl. Per il mio costume e quello di Annastella ho fatto delle magliette ad hoc ritagliando del vinile nella forma dei simboli dei supereroi e poi li ho applicati su delle tshirt abbinando delle gonne sotto e dei mantelli. Matteo invece ha indossato un mantello, camicia blu e ha fatto a mano con del cartone l’occhio d’Agamotto.

Per gli addobbi mi sono scatenata. Partendo da fuori ho fatto svariati cartelli tra cui quello dell’aereo della donna invisibile e quello per l’ingresso con su scritto SCAN TO ENTER e l’impronta della mano di Annastella bagnata nelle tempere.

Dentro abbiamo creato una skyline della città da usare per le foto con del semplice cartoncino nero e giallo e vari cartelli con le parole classiche dei fumetti sui supereroi.

Ma veniamo al buffet! Ho utilizzato una tovaglia nera di carta e piatti e bicchieri gialli, il resto della posateria era nera. Ho messo i cartelli con le parole dei supereroi, targhettine per tutti i cibi a forma di fumetto e addirittura dei mantelli a tutte le bottiglie fatti con ritagli di feltro. Ed ecco il menu della festa Supereroi che comprendeva:

  • polpettine fritte
  • strudel con scarole olive e capperi
  • chicken pie
  • panini al latte come se piovessero farciti a 5 gusti diversi
  • bicchierini di pollo al curry con uvetta e mandorle
  • wurstellini in sfoglia a forma di ragno
  • quiche rustica con ricotta
  • pizza
  • tartine con formaggi francesi e speck
  • cheesecake salata con mousse di mortadella
  • mini pie dalla mela e cannella
   
 Dettaglio di bottiglia supereroe.
Tutti i bambini hanno ricevuto uno speciale kit da supereroe! Ho realizzato delle luci per chiamare Batman applicando dei piccoli pipistrelli di vinile (ma potete anche farli di cartoncino nero stampandoli dal web) e dei polsini da supereroi con del feltro e colla a caldo, chiudendoli con del velcro.
Spero vi sia piaciuto questo post un po’ lungo ma molto dettagliato su come organizzare una Festa dei Supereroi e come sempre se avete delle domande o volete qualche consiglio sono a vostra disposizione. Potete trovare anche la festa di halloween dei pirati e quella di Csi.

Party bacini,

Jess

CONSIGLIA Cookies classici