Festa hawaiana tiki tiki

standard 13 settembre 2017 1 response

Quest’anno per il mio barbecue di compleanno ho deciso di fare un altro PICNIC.

Questa volta però ho scelto un tema diverso. Volevo qualcosa di frizzante e divertente e cosa c’è di meglio di una festa hawaiana? Il tema tiki mi ha sempre attirato moltissimo e devo dire che il risultato è stato strabiliante.

Ho iniziato come al solito a progettare con largo anticipo la festa. Poi quest’anno i miei amici Eleonora e Simone mi han messo a disposizione il fantastico giardino della loro casa e quindi avevo spazio in abbondanza. Volevo che tutti gli ospiti avessero il proprio stuoino da spiaggia (2 € l’uno) del resto è una festa hawaiana anche se è fatta su un prato ed il proprio set per mangiare. Ho scelto come colori dominanti il verde e il lilla/rosa. Ho realizzato dei portaposate con l’ibisco il tipico fiore hawaiano. Ho usato del cartoncino colorato tagliandolo e attaccandolo con colla a caldo (5 € in tutto). Ho fatto gonfiare ad elio per ogni stuoino dei palloncini rosa e verdi, ma mi ero anche procurata dei bellissimi fenicotteri e delle palme per delimitare l’area. Ogni stuoino aveva anche il suo ventaglio (faceva molto caldo) e dei fiori di carta crespa.

Poi c’è stata l’ideazione della tavola. Ho riciclato l’idea dell’anno scorso dell’altro picnic ovvero le cassette della frutta! Me le sono fatta regalare al mercato e l’effetto è stato strepitoso. Sopra ho messo cestini in vimini contenenti patatine e popcorn, piatti e bicchieri, cannucce a forma di fenicotteri e di frutta esotica ma anche le mitiche collane di fiori per ogni ospite. Inutile dire che i bimbi sono impazziti! Ed è lì sulle cassette che venivano adagiati antipasti, carne grigliata e panini a tema. Ho anche realizzato con una scatola di cartone la tipica maschera dei totem tiki hawaiani! E’ bastato del cartoncino colorato ed un po’ di fantasia. Ed eccolo a troneggiare al centro della mia tavola hawaiana.

Abbiamo servito come antipasto del barbecue:

  • polpettine hula hula
  • pane a forma di ananas
  • insalata di uova
  • aperitivo analcolico con ananas e cocco (andato a ruba soprattutto tra i bambini) servito in mini ananas
  • acqua di cocco servita nei cocchi verdi
  • insalata hawaiana in cocomero

Invece il menu del barbecue comprendeva:

 

Ricetta insalata hawaiana in cocomero:

  • baby cocomero
  • peperone rosso
  • pomodoro
  • olio
  • sale
  • insalata iceberg
  • ananas
  • cipolla rossa

Svuotare il baby cocomero. Tagliate a dadini il pomodoro, la cipolla, ananas e peperone. Aggiungete l’insalata a julienne. Salare, oliare e mescolare. Servire direttamente nel cocomero fredda.

Ecco una carrellata finale con tutte le foto della festa.

 

E con questo è tutto!

Spero vi sia piaciuto questo post un po’ lungo ma molto dettagliato su come organizzare una festa hawaiana e come sempre se avete delle domande o volete qualche consiglio sono a vostra disposizione. Potete trovare anche il picnic party dello scorso anno.

Party bacini,

Jess

Buffet della festa Winx

standard 12 giugno 2017 Leave a response

Ecco finalmente il post finale sulla festa Winx per i cinque anni di Annastella.

Dopo aver parlato di addobbi e giochi veniamo alla parte più godereccia: IL BUFFET.

Come avrete capito amo le feste a tema dalla A alla Z e anche il cibo doveva essere vestito per l’occasione. La festa a tema Winx ha portato con sè tanto rosa e fucsia e glitter.

Ho usato una tovaglia fucsia, ricoperta da tulle paillettato rosa su cui ho messo dei lumini a forma di cuori e dei ponpon di carta fucsia e rosa. Ho scelto piatti, bicchieri, cannucce, tovaglioli rosa e  fucsia. Vi erano etichette ad indicare i nomi fantasiosi di ogni piatto.

 

Ho quindi preparato:

  • I panini al latte farciti con mille gusti (cotto e robiola, crudo, squaquerone e rucola, salame e maionese, cheeseburgers).
  • I mini pancakes con la crema alla nocciola
  • Le pizzettine

Poi c’erano anche:

  • I sandwich a forma di cuore con cotto e robiola
  • Le “chiocciole fatate del bosco” ovvero wurstel ricoperto di sfoglia
  • La quiche con salumi e formaggi

E ancora:

  • Fragole e panna
  • Jello alla fragola
  • Popcorn fatato

Per fare il pop-corn fatato:

  • pop-corn da scoppiare
  • candy melts rosa (si trova su Amazon)
  • zuccherini colorati

Far scoppiare il pop-corn. Fondere a bagnomaria i candy melts e quando ancora caldi versare sul pop-corn caldo.

Infine è arrivata la torta fatta dalla mia amica Anna. Una bellissima torta con ripieno di bavarese al cioccolato. Era raffigurante la sua Winx preferita con tanto di ali di zucchero. E’ una vera artista ed io sono onorata di averla come amica.


Ultima citazione va ai goodies winx di fine festa per tutti i bimbi. Ho preparato dei sacchettini contenenti per le femmine del gel fatato (fatto in casa glitterato per il corpo) e dello slimer fosforescente per i maschi accompagnati dal diploma di Winx o Specialista.

Spero di avervi dato dei buoni suggerimenti per la perfetta festa a tema Winx per le vostre bimbe!

Bacini glitterati,

Jess

CONSIGLIA Torta di mais