Muffin cocco banana

standard 9 Novembre 2016 4 responses

Se c’è una cosa che mi piace è utilizzare la banana nei dolci. E’ un ingrediente sorprendente. Permette di abbassare la presenza dei grassi e dona un sapore eccezionale oltre che tenere il dolce umido nel tempo. Ho pensato di fare una variante al classico banana bread usando la farina di cocco in questi golosissimi muffin. I muffin cocco banana sono un compromesso sano e naturale alla merenda dei bambini e un dolcetto buono e godurioso per gli adulti che vogliono coccolarsi a colazione e non solo.

Muffin cocco banana

Preparazione5 min
Cottura25 min
Tempo totale30 min
Chef: Miss Mou

Ingredienti

  • 3 banane molto mature
  • 120 gr zucchero di canna
  • 80 gr burro
  • 150 gr farina
  • 50 gr farina di cocco
  • 2 uova
  • latte q.b.
  • 1 pizzico bicarbonato
  • 1 pizzico di sale
  • 1 bustina lievito vanigliato

Istruzioni

  • Schiacciate le banane con una forchetta fino ad ottenere una purea omogenea.
  • Sbattete le uova con lo zucchero ed il burro fuso. Quindi incorporate le farine, il bicarbonato, il sale, il lievito e per ultima la purea di banane.
  • Mescolate bene. Se il composto non è abbastanza fluido aggiungete un po' di latte.
  • Versate il composto in pirottini su tegliai da muffin. Infornate a 180° per 25 minuti. Controllate che la superficie sia bella caramellata e fate la prova stecchino. Sfornate.

Sono di una facilità sorprendente. Non dovete fare altro che provare questi muffin cocco banana e far felici tutti.

Bacini bananosi,

Jess

Read More

Banana bread

standard 10 Giugno 2013 16 responses

Siete mai stati da California Bakery?

Io ci vivrei dentro e purtroppo o per fortuna non abito a Milano. Ogni volta però che sono li per questioni di lavoro, non posso non fare la mia capatina. Sono innamorata persa delle loro cheesecake con i supermirtilloni e che dire degli scones ai frutti rossi?  Con la mia adorata Cecilia ne abbiamo approfittato per fare un pranzo velocissimo (tempo 40 minuti tra incontro, passeggiata, pappa, metro) perchè avevo il treno alle calcagne ma ho potuto gustarmi ancora una volta il loro mitico Big Club (club sandwich fenomenale) accompagnato da sidro bio.

Oh ti amo California Bakery e rinnovo la speranza di farti aprire una succursale a Bologna che prenderei volentieri in gestione.

Sull’onda americana, questo weekend ho voluto fare il banana bread e complice una nuova teglia per plumcake ho pensato di fare tutti gusti diversi! Per fare il perfetto Banana Bread servono delle banane mature e pochissimi ingredienti. Posso ben dire che è una delle mie torte preferite. Una delle torte più facili da fare, a prova di bambino. Il banana bread fa in 10 minuti d’orologio.

 

Banana bread

Preparazione30 min
Tempo totale30 min
Chef: Miss Mou

Ingredienti

  • 4 banane molto mature
  • 120 gr zucchero di canna
  • 80 gr burro
  • 200 gr farina
  • 2 uova
  • 1 pizzico cannella
  • 3 gr bicarbonato
  • 1 pizzico di sale
  • 1 bustina lievito vanigliato
  • latte q.b.
  • 50 gr gocce cioccolato fondente opzionale
  • 50 gr pinoli opzionale
  • caramello opzionale
  • 50 gr nocciole tritate opzionale

Istruzioni

  • Schiacciate le banane con una forchetta fino ad ottenere una purea omogenea.
  • Sbattete le uova con lo zucchero ed il burro fuso. Quindi incorporate la farina, la cannella, il bicarbonato, il sale, il lievito e per ultima la purea di banane.
  • Mescolate bene. Aggiungete del latte se l'impasto è troppo duro. A questo punto se volete potete dividere l'impasto come ho fatto io per unire elementi opzionali. Io ho fatto un banana bread plain (con fettine di banana sopra), uno al cioccolato, uno ai pinoli, uno al caramello e uno alle nocciole.
  • Versate il composto in una teglia imburrata o in dei monostampini. Infornate a 180° per 50 minuti se usate uno stampo unico, invece 25/35 minuti se usate i monostampini a seconda della grandezza. Controllate che la superficie sia bella caramellata e fate la prova stecchino.
  • Da servire a temperatura ambiente!

 

E per la galleria del FATTO DA VOI vi presento il banana bread di Camilla, Cecilia, Claudia, Francesca e Stefania.

Bacini bananosi a tutti,

Jess

Read More