Pasta al pesto di cavolo nero

standard 16 ottobre 2017 3 responses

E dopo il pesto di zucchine voglio presentarvi un altro pesto che abbonda in casa mia: quello di cavolo nero.

Il cavolo nero, una volta conosciuto solo in Toscana grazie alla ribollita, si è finalmente imposto sui banchi della verdura anche delle altre regioni. E’ un ortaggio tipico dei mesi freddi e da Ottobre in poi cresce rigoglioso e arriva sulle nostre tavole. E’ ricchissimo di sostanze antiossidanti, sali minerali e vitamine (soprattutto la C che di inverno è così preziosa.)

Cercando nuovi modi di far mangiare verdure “nuove” alla mia bimba ho provato ad inventare questo pesto così saporito da diventare uno dei piatti forti di casa. La pasta al pesto di cavolo nero è squisita, fa bene, è leggera e si prepara in brevissimo tempo, massimo venti minuti. Da provare assolutamente.

Pasta con pesto di cavolo nero
Autore: 
Cook time: 
Tempo di preparazione: 
 
Ingredienti
  • 70 gr foglie di cavolo nero (private della costa centrale)
  • 30 gr mandorle
  • metà spicchio d'aglio
  • olio extravergine d'oliva
  • latte q.b.
  • sale
  • parmigiano reggiano q.b.
  • 350 gr pasta
Procedimento
  1. Lessate il cavolo nero in abbondante acqua salata per circa 15 minuti.
  2. Nella stessa acqua riportata a bollore lessate la pasta.
  3. Frullate il cavolo nero con le mandorle, l'aglio, un cucchiaio d'olio, un mestolino di acqua di cottura, un cucchiaio di latte e parmigiano a piacere.
  4. Scolate la pasta e conditela con il pesto. Servire ben calda.

La pasta al pesto di cavolo nero è proprio buona e facile…cosa c’è di meglio?

Bacini di stagione,

Jess

Panini di ricotta

standard 9 ottobre 2017 2 responses

Mi piacciono le ricette facili e veloci ma che rendono massimo risultato.

I panini (o sgonfiotti) di ricotta sono infatti una ricetta furba e veloce, si preparano in soli venti minuti. E poi sono buoni e sani e sanno di formaggio. Una vera delizia buona da mangiare ma ancora più buona da farcire!

I panini di ricotta non hanno alcuna lievitazione e sono pronti in venti minuti. Vi sorprenderanno con il loro sapore delicato e la loro morbidezza. Questi panini rustici per altro se ben chiusi in un sacchetto ermetico si mantengono anche una settimana!

Panini di ricotta
Autore: 
Cook time: 
Tempo di preparazione: 
 
Ingredienti
  • 500 gr ricotta
  • 40 gr parmigiano
  • 2 uova
  • 1 pizzico di noce moscata
  • 80 gr farina
  • latte q.b.
  • sale q.b.
  • 6 gr di lievito istantaneo (va bene anche per dolci ma non vanigliato)
Procedimento
  1. Lavorate con la frusta la ricotta con le uova rendendo il composto spumoso. Aggiungete il parmigiano, la noce moscata e un pizzico di sale.
  2. Aggiungete la farina poca alla volta e il lievito e mescolate fino ad avere un composto denso. Se troppo denso aggiungete un po' di latte.
  3. Bagnatevi le mani e fate delle palline da adagiare su una teglia ricoperta da carta forno. Infornate a 180° per 15/20 minuti o finchè ben dorati.

Avete visto che appetitosi questi panini di ricotta? Sono perfetti anche per buffet a sorpresa perchè si preparano in pochissimi minuti.

Bacini golosi,

Jess