Pasta con zucca, pioppini e taleggio

standard 8 Ottobre 2021 Leave a response

La pasta con zucca, pioppini e taleggio è proprio una golosità autunnale.

E’ arrivato finalmente l’autunno e le temperature sono scese. Dico finalmente perchè oltre ad amare profondamente questa stagione, trovo che i cambi stagionali siano importanti. Aiutano a riequilibrarci mentalmente e fisicamente e seguire anche ciclicamente la natura.

E autunno per me vuol dire funghi e zucca, piatti caldi e di cuore.

E questa pasta è così. Uno di quei piatti che non vedi l’ora di mangiare quando torni a casa.

Pasta con zucca, pioppini e taleggio

Preparazione 15 min
Cottura 10 min
Portata Main Course
Porzioni 4

Ingredienti
  

  • 320 gr pasta corta (per me mezze maniche)
  • 100 gr zucca violina
  • 100 gr funghi pioppini
  • 40 gr taleggio
  • 1 spicchio aglio
  • q.b. olio extra vergine d'oliva
  • q.b. sale e pepe
  • q.b. latte
  • q.b. parmigiano

Istruzioni
 

  • Tagliate la zucca a cubetti piccoli larghi 0.5 cm, lavate bene i funghi e togliete le estremità dure.
  • In una padella fate soffriggere uno spicchio d'aglio. Quando imbiondito saltate anche i cubetti di zucca e i funghi. Cucinate per circa 15 minuti aggiungendo sale e pepe se gradite. Nel mentre portate ad ebollizione l'acqua per la pasta in una pentola capiente.
  • Cuocete la pasta in acqua salata e scolatela al dente tenendo da parte un mestolino di acqua di cottura.
  • Unite alla pasta il taleggio, poca acqua, due cucchiai di latte, il taleggio, il misto di zucca e funghi e il parmigiano. Mantecate e servite caldissima.
Keyword pasta ai pomodorini, pasta con i funghi, pasta con la zucca, primi piani autunnali

Non sembra anche a voi una bella coccola autunnale questa pasta? Un’altra cocca autunnale è la zuppa imperiale. Scopritela.

Bacini,

Jess

Plumcake con ricotta e cioccolato

standard 30 Settembre 2021 Leave a response

Mi credete se vi dico che questo plumcake ricotta e cioccolato l’ha fatto la mia bimba da sola? Ci teneva a fare una ricetta per il blog e io ho lasciato che si divertisse.

E’ un plumcake perfetto per la colazione, leggero perchè senza burro e con poco olio. Poi si fa in un battibaleno e se riuscite a farlo durare, dura anche una settimana.

Noi abbiamo scelto il cioccolato fondente di cui siamo golose ma se volete una versione più dolce, potete anche abbinare quello al latte.

Plumcake ricotta e cioccolato

Preparazione 5 min
Cottura 40 min
Portata Dessert
Porzioni 6

Ingredienti
  

  • 180 gr zucchero
  • 3 uova
  • 80 gr cioccolato fondente
  • 40 gr cacao
  • 270 gr farina
  • 50 ml olio semi
  • 200 gr ricotta
  • 80 ml latte
  • 1 bustina lievito per dolci
  • 1 pizzico sale

Istruzioni
 

  • Per prima cosa montate le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso.
  • Aggiungete quindi la ricotta e mescolate bene.
  • Sciogliete a bagnomaria (io lo faccio al microonde) il cioccolato fondente con il latte e l'olio. Aggiungetelo quindi, quando non bollente al composto.
  • Mescolate bene e aggiungete infine farina e cacao. Per ultimo il lievito e il pizzico di sale.
  • Ungete una teglia da plumcake, versate il composto e cuocete in forno a 180° per circa 40-45 minuti e fate la prova stecchino.
  • Quando la torta si è raffreddata, potete fare una colata di cioccolato fondente fuso sulla superficie per renderla ancora più golosa.
Keyword dolci al cioccolato, plumcake, plumcake al cioccolato

Quanto è goloso questo plumcake? Mi fa venire una voglia di rifarlo subito! Provate anche la versione classica con lo yogurt.

Bacini cioccolattosi,

Jess