Polpette di zucca, prosciutto e scamorza

standard 3 Dicembre 2019 Leave a response

Le polpette di zucca, prosciutto e scamorza sono proprio buone e sfiziose e i bimbi le adorano.

 Anche questa ricetta fa parte del menu totalmente di stagione e biologico che ho creato per Nutribio a base di zucca.

“Nutribio: Mangiare consapevolmente” è un progetto promosso dall’associazione dei produttori biologici Orizzonte Campagna con l’obiettivo di valorizzare le produzione agricole biologiche.

La zucca alimento così ricco di nutrienti alle volte è un po’ ostico al palato per il suo sapore dolciastro ma sono sicura che queste polpette vi faranno impazzire. Del resto con le polpette ho lunga esperienza: polpette fritte, polpette al sugo, polpette vegetariane, frikadeller e polpette di lesso sono alcune delle ricette più gettonate sul blog infatti.

Polpette di zucca, prosciutto e scamorza

Preparazione15 min
Cottura20 min
Portata: Main Course
Keyword: polpette, polpette di zucca, polpette zucca e prosciutto
Porzioni: 4

Ingredienti

  • 100 gr zucca mantovana
  • 50 gr prosciutto cotto
  • 20 gr scamorza
  • 20 gr parmigiano
  • 80 gr pangrattato
  • 1 uovo
  • q.b. latte
  • q.b. rosmarino tritato
  • q.b. olio extra vergine d'oliva
  • sale e pepe

Istruzioni

  • Saltate in una padella con olio extra vergine la zucca a pezzetti. Aggiungete sale e rosmarino a piacere.Cuocete per 15 minuti.

  • In un mixer aggiungete tutti gli ingredienti: zucca, prosciutto, scamorza, parmigiano, uovo e poco latte. Salate leggermente e tritate

  • Formate con il composto delle polpette e lasciate rapprendere in frigo per almeno un'ora.

  • Cuocete in forno a 180° per circa 20 minuti finchè ben dorate.

Non sono interessanti queste polpette? Una tira l’altra!

Bacini zuccosi,

Jess

Pasta con sugo di costine (o ragù di tracchiulelle)

standard 27 Novembre 2019 Leave a response

La pasta con sugo di costine è qualcosa di assolutamente formidabile.

Questa è un’altra ricetta che viene direttamente dalla mia infanzia napoletana. La mia nonna era solita fare il ragù di tracchiulelle ovvero il sugo di costine. La tracchiulella a Napoli è per l’appunto la costina, quella piccola e finale, tenerissima e saporita.

La pasta con sugo di costine è una ricetta tradizionale, di quelle a cottura lenta e lunga dove la carne diventa morbissima e si sfalda nel sugo che diventa un condimento speciale per la pasta.

E’ ovviamente una versione del ben più noto ragù napoletano a cui si aggiungono svariati pezzi di carne tra cui appunto le costine.

E come sempre è il sugo per la perfetta scarpetta!

Pasta con sugo di costine

Preparazione10 min
Cottura3 h
Portata: Main Course
Cucina: Italian
Keyword: pasta con sugo di costine, ragù di costine, ragù di tracchiulelle

Ingredienti

  • 1 cipolla
  • 700 gr costine
  • 1.5 lt passata di pomodoro
  • q.b. olio extra vergine di oliva
  • 1 cucchiaino doppio concentrato di pomodoro
  • q.b. sale e pepe
  • basilico (opzionale)

Istruzioni

  • Tritate la cipolla.
  • In una pentola mettete a soffriggere due giri di olio e aggiungete la cipolla. Quando dorata mettete le costine avendo cura di girarle per farle dorare su tutti i lati.
  • Quando la carne è sigillata aggiungete la passata di pomodoro e il concentrato di pomodoro. Aggiungete anche il basilico (se volete) e alzate la fiamma per accogliere gli ingredienti freddi. Aggiungete sale e pepe.

  • Dopo circa 10 minuti abbassate a fuoco bassissimo e lasciare pappoliare per almeno 3 ore (sobollire lentamente).

  • Cuocete la pasta in acqua bollente e conditela con il sugo. Servite caldissima e con abbondante parmigiano se gradite.

Non vi sta venendo una voglia pazzesca di mettervi ai fornetti per preparare questo sugo?

Io ho di nuovo fame.

Bacini sugosi,

Jess