Zucchine cacio e uova

standard 26 giugno 2018 Leave a response

Quando ero piccola la mia mamma cucinava spesso le zucchine cacio e uova per farmi una coccola.

Sono sempre stata una bambina amante delle verdure e degli ortaggi (come per fortuna lo è anche mia figlia) e le zucchine erano proprio le mie preferite. Il modo poi in cui le zucchine si sposano con le uova è sempre una delizia.

Le zucchine cacio e uova sono un secondo vegetariano leggero ma sostanzioso, cremoso e facilissimo da fare. 15 minuti d’orologio e sarà tutto in tavola.

Zucchine cacio e uova
 
Cook time
Tempo di preparazione
 
Autore:
Ingredienti
  • 2 zucchine
  • 2 uova
  • formaggio tipo latteria o forntina 60 gr
  • olio extravergine d'oliva
  • sale
  • basilico
Procedimento
  1. Rosolate le zucchine a dadine in poco olio per circa 7/10 minuti.
  2. Una volta pronte e ancora leggermente croccanti aggiungete le uova. Sbattete direttamente in padella mescolando con un mestolo. Aggiungete il formaggio a fettine sottili. Salate.
  3. Verso fine cottura aggiungete il basilico. Le uova devono restare cremose e non completamente rapprese come nelle uova strapazzate. Il formaggio sarà filante.

Buonissime le zucchine cacio e uova anche sulla bruschetta come le faceva la mia nonna toscana.

Non perdetevi le mie varie ricette con le zucchine: i pancakes, le zucchine alla scapece e il mio famosissimo pesto di zucchine. Le zucchine d’estate sono una meraviglia del palato.

Ringrazio come sempre la mia amica Manuela Ruggiu per le splendide foto.

E per il FATTO DA VOI ecco le zucchine cacio e pepe di Anna.

Bacini d’estate,

Jess

Parmigiana di melenzane Light

standard 4 maggio 2018 Leave a response

Arriva il caldino e io ho voglia di ortaggi estivi. Iniziano a trovarsi finalmente delle melanzane saporite e senza semi al mercato e non ho voluto perdere l’occasione per fare una bella parmigiana.

La parmigiana è un piatto sostanzioso, può essere un piatto unico e soddisfare tutti i palati. Io però ho un trucchetto fantastico per non friggere le melanzane e per evitare quel terribile effetto grigliato che si usa per una parmigiana light.

La mia parmigiana light è buonissima, gustosissima e facilissima da fare. Noi la facciamo spesso perchè è veramente goduriosa e abbatte di gran lunga le calorie di quella originale. In questo modo scoprirete anche come fare le melanzane al forno con effetto fritto!

Parmigiana di melenzane Light
 
Cook time
Tempo di preparazione
 
Autore:
Ingredienti
  • ⅔ melanzane tonde
  • olio extravergine di oliva
  • salsa di pomodoro
  • basilico
  • 1 mozzarella (o provola) a fettine
  • parmigiano q.b.
  • sale
Procedimento
  1. Tagliate le melanzane a fette alte circa 1 cm. Nel mentre preparate il sugo di pomodoro con un piccolo giro d'olio, salate e aromatizzate con il basilico.
  2. Mettete le melanzane su una teglia ricoperta di carta forno. Spennallate le melanzane con un leggero velo d'olio e salate. Fate cuocere in forno già caldo a 180° per circa 20/25 minuti finchè ben morbide.
  3. Componete la parmigiana. Sul fondo della pirofila mettete uno strato di salsa di pomodoro quindi melanzane, mozzarella e salsa nuovamente. Ripetete fino a terminate gli ingredienti. Ricoprite con salsa di pomodoro, parmigiano e due foglie di basilico.
  4. Infornate a 180° per una mezz'oretta o fino ad avere una crosticina bella dorata. lasciate riposare una decina di minuti fuori forno e servite.

 

La parmigiana light è una ricetta vegetariana facile e buona, adatta a tutti i pasti e per togliersi un bello sfizio.

Bacini parmigianosi,

Jess