Pan Brioche alla Nutella

standard 12 Febbraio 2019 Leave a response

Io adoro il pan brioche alla nutella. E’ morbido, fragrante, profumato ed è la perfetta colazione al mattino.

Mia figlia è più da colazione dolce ma davanti a questa nuvola dolce non ha saputo resistere.

Il pan brioche alla nutella è molto semplice da fare, senza burro, con un cucchiaio di zucchero e si mantiene se ben chiuso anche una settimana. Sono convinta che vi piacerà moltissimo. Se non amate la crema alla nocciola potete farcirlo con marmellata o con crema e gocce di cioccolato.

Pan brioche alla nutella

Preparazione2 h
Cottura45 min
Tempo totale2 h 45 min
Portata: Dessert
Keyword: pan brioche alla nutella, pan brioche dolce, pan brioche morbidissimo
Porzioni: 6

Ingredienti

  • 500 gr farina manitoba
  • 250 ml latte
  • 50 ml olio di semi
  • 1 cucchiaio zucchero
  • 1 uovo
  • 1 tuorlo per decorare
  • qb nutella
  • 4 gr lievito birra secco

Istruzioni

  • Fate una fontana con la farina e aggiungete tutti gli ingredienti. Lavorate l’impasto energicamente fino ad ottenere una palla compatta, elastica, non appiccicosa e morbida. Potete fare lo stesso in planetaria.
  • Fate lievitare per un’ora.
  • Quando l’impasto è lievitato dividetelo in tre parti uguali e stendetele col mattarello. Dentro ogni parte stendete la nutella. Chiudete delicatamente creando tre cilindri che utilizzerete per fare una treccia.
  • Lasciate lievitare una mezz’oretta, quindi spennellate con il tuorlo e cuocete in forno per circa 40 minuti a 180° o almeno finchè ben dorato.

Io sono stata un po’ parca di nutella perchè la dieta è dietro l’angolo ma usatene pure quanta ne volete.

Visto che goloso e soffice questo pan brioche alla nutella? Ci sono anche i muffin col cuore goloso come variazione sul tema.

Bacini golosi,

Jess

Biscotti fantasma per Halloween

standard 30 Ottobre 2018 Leave a response

In corner arrivo con i miei biscotti fantasma facili da fare ma buoni buoni e di sicuro effetto per le vostre feste. Io che sono la regina incontrastata di Halloween per tutta la baracca che metto su non avevo ancora mai messo una ricetta dedicata ad Halloween.

I biscotti fantasma sono a base di frolla, ma non una frolla qualsiasi, quella della mia amica Valentina che fa dei dolci assolutamente spettacolari. La frolla viene poi ricoperta di cioccolato bianco e si fanno gli occhietti in maniera veloce con del cioccolato fondente. Facili vero? E spaventosi!

Biscotti fantasma per Halloween

Cottura1 h
Tempo totale1 h
Chef: Miss Mou

Ingredienti

  • 500 g di farina 00
  • 250 g di burro
  • 180 g di zucchero semolato
  • 1 tuorlo
  • 1 uovo
  • un pizzico di sale
  • 1 pizzico di lievito
  • i semini di mezza bacca di vaniglia Bourbon
  • 150 gr cioccolato bianco
  • 50 gr cioccolato fondente

Istruzioni

  • In una ciotola unite gli ingredienti e lavorate l'impasto fino ad ottenere una palla liscia e compatta.
  • Coprite con la pellicola e fateriposare in frigo almeno 3 ore.
  • Dopo il riposo, stendete la pasta e ottenete la forma desiderata con lo stampino fantasma.
  • Sistemate su una teglia rivestita di carta forno e infornate a 170° per 12/14 minuti circa (dovranno essere appena dorati).
  • Sfornate, fate raffreddare e procedetee con la decorazione.
  • Sciogliete il cioccolato bianco a bagno maria. Mettete i biscotti su una gratella con sotto una teglia. Versate il cioccolato bianco e raccogliete l'eccesso dalla teglia. Versate nuovamente il cioccolato.
  • Lasciate raffreddare.
  • Sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente e con una sacca a poche fate gli occhietti e la bocca se volete.

Non sono adorabili questi biscotti fantasma? Se volete qualche altra idea di bevanda spaventosa per accompagnare non perdete i miei spritz in provetta!

I biscotti fantasma si conservano anche per una settimana se ben imbustati o chiusi in scatola di metallo. Possono essere dei bellissimi regalini per i bambini che verranno a fare dolcetto o scherzetto alla vostra porta.

Bacini spaventosi,

Jess