Festa Lo Dia de Los Muertos

standard 6 Maggio 2019 Leave a response

Con mesi e mesi di ritardo sono a mostrarvi la festa per Lo Dia de Los Muertos che ho organizzato per Halloween.

Complice il film Coco abbiamo deciso di mettere in piedi una vera e propria festa messicana.

Lo Dia de Los Muertos è un’occasione festosa per ricordare i nostri defunti con gioia e invitarli al nostro pranzo e alla nostra tavola. Vengono allestiti altari con su cibo, fiori e libagioni. Sull’ofrenda vengono poi posizionate le foto dei cari affinchè non vengano mai dimenticati.

Come abbigliamento abbiamo scelto dei vestiti classici da santa muerte messicana e abbiamo fatto un trucco apposito.

Per gli addobbi poi mi sono scatenata. Ho addobbato la tavola con una tovaglia nera su cui ho posizionato molti fiori di carta colorata che ricordassero le tagete (fiore che si avvicina al tradizionale cempasùchil messicano). Li ho fatti a mano utilizzando carta velina colorata dei colori tradizionali e uno scovolino. Confesso che sono molto facili da fare ma ci vuole un po’ di pazienza per farne tanti.

Ho posizionato lumini di quelli a batteria per dare un effetto speciale. Al centro, a capeggiare sulla nostra tavola c’era la foto di un antico matrimonio messicano che ho scaricato dal web e incorniciato. Poi vi erano teschi messicani, bamboline. Insomma tutto a tema.

SEMBRAVA PROPRIO UN’OFRENDA.

Ma veniamo al buffet.

Come ho detto ho utilizzato una tovaglia nera di carta e piatti e bicchieri a tema (me li ha spediti la mia amica Aja dagli States) e il resto della posateria era nera.

Invece il menu per la festa de Lo Dia de Los Muertos comprendeva:

I miei ospiti non si sono fatti trovare impreparati ed hanno scelto dei costumi bellissimi. Per tutti i bambini c’era da portare via un sacchetto a forma di teschio con un braccialetto di teschi colorati, matite e gomme da cancellare tutto a tema.

Spero vi sia piaciuto questo post un po’ lungo ma molto dettagliato su come organizzare una Festa de lo Dia de los Muertos per Halloween e come sempre se avete delle domande o volete qualche consiglio sono a vostra disposizione. Potete trovare anche la festa dei supereroi , quella dell’Hotel Transylvania e quella di Csi.

Bacini spaventosi,

Jess

Biscotti fantasma per Halloween

standard 30 Ottobre 2018 Leave a response

In corner arrivo con i miei biscotti fantasma facili da fare ma buoni buoni e di sicuro effetto per le vostre feste. Io che sono la regina incontrastata di Halloween per tutta la baracca che metto su non avevo ancora mai messo una ricetta dedicata ad Halloween.

I biscotti fantasma sono a base di frolla, ma non una frolla qualsiasi, quella della mia amica Valentina che fa dei dolci assolutamente spettacolari. La frolla viene poi ricoperta di cioccolato bianco e si fanno gli occhietti in maniera veloce con del cioccolato fondente. Facili vero? E spaventosi!

Biscotti fantasma per Halloween

Cottura1 h
Tempo totale1 h
Chef: Miss Mou

Ingredienti

  • 500 g di farina 00
  • 250 g di burro
  • 180 g di zucchero semolato
  • 1 tuorlo
  • 1 uovo
  • un pizzico di sale
  • 1 pizzico di lievito
  • i semini di mezza bacca di vaniglia Bourbon
  • 150 gr cioccolato bianco
  • 50 gr cioccolato fondente

Istruzioni

  • In una ciotola unite gli ingredienti e lavorate l'impasto fino ad ottenere una palla liscia e compatta.
  • Coprite con la pellicola e fateriposare in frigo almeno 3 ore.
  • Dopo il riposo, stendete la pasta e ottenete la forma desiderata con lo stampino fantasma.
  • Sistemate su una teglia rivestita di carta forno e infornate a 170° per 12/14 minuti circa (dovranno essere appena dorati).
  • Sfornate, fate raffreddare e procedetee con la decorazione.
  • Sciogliete il cioccolato bianco a bagno maria. Mettete i biscotti su una gratella con sotto una teglia. Versate il cioccolato bianco e raccogliete l'eccesso dalla teglia. Versate nuovamente il cioccolato.
  • Lasciate raffreddare.
  • Sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente e con una sacca a poche fate gli occhietti e la bocca se volete.

Non sono adorabili questi biscotti fantasma? Se volete qualche altra idea di bevanda spaventosa per accompagnare non perdete i miei spritz in provetta!

I biscotti fantasma si conservano anche per una settimana se ben imbustati o chiusi in scatola di metallo. Possono essere dei bellissimi regalini per i bambini che verranno a fare dolcetto o scherzetto alla vostra porta.

Bacini spaventosi,

Jess