Tris di salatini con wurstel

standard 21 Maggio 2019 Leave a response

I salatini con wurstel sono un grande classico dei miei buffet o delle mie feste. Sono facilissimi da fare, i bambini li adorano e nel giro di dieci minuti avete un aperitivo già pronto.

Io utilizzo tre metodi per fare i miei salatini con wurstel: le mummie, i tocchetti e i ragnetti.

A seconda dell’occasione ne sfodero uno piuttosto che un altro ma il risultato è sempre perfetto. Ingredienti sempre e solo due ovvero pasta sfoglia e wurstel.

Tris di salatini con wurstel

Preparazione2 min
Cottura15 min
Portata: Snack
Porzioni: 4

Ingredienti

  • 1 rotolo pasta sfoglia per ogni preparazione
  • 4 wurstel piccoli per le preparazioni mummia e ragnetto
  • 4 wurstel grandi per la preparazione tocchetti

Istruzioni

  • Per i wurstel mummia: ricavare dalla pasta sfoglia delle striscioline larghe 1 cm e arrotolarle intorno al wurstel tenendo una parte scoperta e facendo una sorta di spirale.
  • Per i wurstel ragnetto: tagliare i wurstel in due. Posizionare al centro una striscia di pasta sfoglia larga 2 cm e tagliate i bordi del wurstel in 4 tipo croce.
  • Per i wurstel tocchetti: arrotolare attorno ad ogni wurstel la pasta sfoglia avendo cura di richiuderlo bene. Tagliare dei tocchetti di circa 2 cm di larghezza.
  • Una volta preparati tutti potete infornarli a 180° per circa 20 minuti o finchè ben dorati. Servire a temperatura ambiente.

Una ricetta semplicissima e nota quella dei salatini ma eccovi tre modi diversi per presentarli e fare un figurone con i vostri ospiti. Io li accompagno spesso con il rotolo di frittata.

Bacini sfogliosi,

Jess

Related Posts

Leave a response

  • Leave a Response

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *