Fluffosa alle ciliegie e glassa al limone

standard 20 Giugno 2016 8 responses

Avrò fatto ormai milioni di torte fluffose ma non ne avevo mai pubblicata una.

Sapete cos’è la torta fluffosa? E’ la torta dell’amicizia, la torta che parla delle bloggalline un gruppo di foodbloggers unite, forti ma anche morbide e speciali proprio come la fluffosa. In realtà si tratta di una classica chiffon cake ma la sua “mamma” Monica la fotografò con il suo miglior attributo: la morbidezza!

A scuola di Pandi spesso mi chiedono di fare quella torta alta alta perchè sì è proprio una torta altissima quanto buona.

Per l’ultima festa a scuola ho creato questa fluffosa alle ciliegie e glassa di limone visto che le ciliegie così succose in questo periodo. L’ho abbinata ad una semplicissima glassa al limone. Il connubio è veramente speciale. Vi servirà uno stampo per chiffon cake da 25 cm oppure potete usare quello classico della ciambella.

Fluffosa alle ciliegie e glassa al limone

Miss Mou
5 from 2 votes
Cottura 1 h
Tempo totale 1 h

Ingredienti
  

  • Per la torta
  • 280 gr zucchero
  • 300 gr farina
  • 7 uova
  • 180 gr di succo di ciliegie
  • 120 gr olio di semi
  • 1 bustina lievito per dolci
  • 1 baccello di vaniglia
  • 1 pizzico di bicarbonato
  • Per la glassa
  • 200 gr zucchero a velo
  • 2 cucchiai di succo di limone
  • 2 cucchiai di latte

Istruzioni
 

  • Separate i tuorli dagli albumi.
  • In una ciotola mettete farina, zucchero, il bicarbonato e il lievito.
  • Fate un buco al centro e versate in questo ordine e senza mescolare: l’olio, i tuorli, il succo di ciliegie, i semi della bacca di vaniglia. Mescolate.
  • Montate a neve ferma gli albumi con 3 gocce di limone e versateli delicatamente nell’impasto.
  • Mescolate l’impasto con attenzione dal basso verso l’alto per incorporare gli albumi e non smontarli.
  • Versate il composto nello stampo senza ungerlo né infarinarlo. Se usate uno stampo tradizionale invece sì. Infornate e cuocete a 175° per 55 minuti.
  • Preparate la glassa mescolando con la frusta lo zucchero con il limone e il latte. Tenetela in frigo coperta fino all’utilizzo.
  • Fate freddare il dolce nello stampo capovolto per almeno 12 ore (se quello da chiffon cake) e sformate.
  • Decorate facendo cadere la glassa con l’aiuto di una spatola e utilizzando ciliegie fresche.

Siete pronti ad immergervi con questa fluffosa alle ciliegie in molti cm di morbidezza e fluffosità? E guardate quella alla gianduia.

Vi aspetto,

Jess

Pink Velvet Cupcakes

standard 28 Maggio 2014 17 responses

Il rosa dei pink velvet cupcakes fa star bene e questo è stato proprio un weekend meraviglioso.

Io e Matteo siamo stati a vedere la mostra sui fiamminghi, si quella famosa con “L’orecchino di perla”. Ora aldilà della fanciulla col turbante sono rimasta assolutamente affascinata da un altro quadro di Vermeer ovvero “Diana e le sue ninfe”. Un utilizzo di colori sublime.

Per restare in tema colori questo weekend però c’è stato anche il primo compleanno della bimba di una mia cara amica che mi aveva chiesto aiuto per i cupcakes di compleanno! Inutile dire che mi son sentita tanto orgogliosa, soprattutto perchè la mia cucina è buona, ma spesso e volentieri è anche brutta! Ha-ha

Vi mostrerò questi cupcakes rosa che sono nati per caso, visto che mancava l’ingrediente principale per quello inizialmente progettato. Ora ci provo a scrivere la ricetta ma è stata molto un po’ di questo e un po’ di quello, nel caso con la farina andate un po’ ad occhio! Matteo mi ha detto di chiamarli pink velvet cupcakes e così farò!

Pink Velvet Cupcakes

Miss Mou

Ingredienti
  

  • 250 gr farina
  • 1 yogurt bianco
  • 20 cucchiai di sciroppo di amarena
  • 130 gr burro
  • 180 gr zucchero
  • 1 lievito chimico per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • 180 ml di latte
  • 2 uova
  • 2 cucchiai di colorante rosso alimentare
  • mandorle a lamelle opzionale

Istruzioni
 

  • Montate le uova con lo zucchero, quindi aggiungete il burro fuso, il latte e lo yogurt.
  • Aggiungete tutti gli altri ingredienti e mischiate. Avrete un impasto molto liquido e di un bel fucsia acceso.
  • Riempite i pirottini fino a tre quarti ed infornate a 180° per circa 25 minuti.

Sono dolci, profumati, buonissimi.

Li ho accompagnati alla mia superglassa segreta al formaggio senza burro di cui un giorno vi darò la ricetta!!!

Ed ecco il risultato alla festa! I pinkvelvet cupcakes sono bellissimi e di un rosa così acceso! Una vera sorpresa nata per caso.

Altri cupcake? Provate quelli alla banana e cocco.

Jess