Pasta con sugo di costine (o ragù di tracchiulelle)

standard 27 Novembre 2019 Leave a response

La pasta con sugo di costine è qualcosa di assolutamente formidabile.

Questa è un’altra ricetta che viene direttamente dalla mia infanzia napoletana. La mia nonna era solita fare il ragù di tracchiulelle ovvero il sugo di costine. La tracchiulella a Napoli è per l’appunto la costina, quella piccola e finale, tenerissima e saporita.

La pasta con sugo di costine è una ricetta tradizionale, di quelle a cottura lenta e lunga dove la carne diventa morbissima e si sfalda nel sugo che diventa un condimento speciale per la pasta.

E’ ovviamente una versione del ben più noto ragù napoletano a cui si aggiungono svariati pezzi di carne tra cui appunto le costine.

E come sempre è il sugo per la perfetta scarpetta!

Pasta con sugo di costine

Preparazione10 min
Cottura3 h
Portata: Main Course
Cucina: Italian
Keyword: pasta con sugo di costine, ragù di costine, ragù di tracchiulelle

Ingredienti

  • 1 cipolla
  • 700 gr costine
  • 1.5 lt passata di pomodoro
  • q.b. olio extra vergine di oliva
  • 1 cucchiaino doppio concentrato di pomodoro
  • q.b. sale e pepe
  • basilico (opzionale)

Istruzioni

  • Tritate la cipolla.
  • In una pentola mettete a soffriggere due giri di olio e aggiungete la cipolla. Quando dorata mettete le costine avendo cura di girarle per farle dorare su tutti i lati.
  • Quando la carne è sigillata aggiungete la passata di pomodoro e il concentrato di pomodoro. Aggiungete anche il basilico (se volete) e alzate la fiamma per accogliere gli ingredienti freddi. Aggiungete sale e pepe.

  • Dopo circa 10 minuti abbassate a fuoco bassissimo e lasciare pappoliare per almeno 3 ore (sobollire lentamente).

  • Cuocete la pasta in acqua bollente e conditela con il sugo. Servite caldissima e con abbondante parmigiano se gradite.

Non vi sta venendo una voglia pazzesca di mettervi ai fornetti per preparare questo sugo?

Io ho di nuovo fame.

Bacini sugosi,

Jess

Pasta alla crema di pomodoro e basilico

standard 24 Settembre 2019 Leave a response

La pasta alla crema di pomodoro e basilico è nata da una bellissima cesta piena di pomodori e pomodorini regalati da un’amica.

Avevo circa 10 kg di pomodori e dopo averli fatti in mille preparazioni ho provato a tirare fuori una ricetta che avesse il sapore dell’estate ma con una chiave ricca, golosa e cremosa.

La pasta alla crema di pomodoro e basilico è facilissima da fare, si può preparare anche con i pomodorini in conserva e regala un primo piatto delizioso e veloce che piace tanto anche ai bambini. Senza contare che è anche vegetariana.

E’ un’ottima alternativa alla classica pasta al pomodoro fresco, profumata e pronta velocemente in tavola. L’utilizzo delle bucce permette di utilizzare al meglio l’ortaggio e conservare le sue fibre.

Pasta alla crema di pomodoro e basilico

Preparazione10 min
Cottura10 min
Portata: Main Course
Cucina: Italian
Keyword: pasta ai pomodorini, pasta al pomodoro e basilico, pasta al pomodoro fresco, pasta alla crema di pomdoro
Porzioni: 4

Ingredienti

  • 350 gr pomodorini o pomodoro
  • 1 spicchio aglio
  • q.b. olio extra vergine di oliva
  • 6 foglie basilico
  • q.b. parmigiano
  • q.b. sale

Istruzioni

  • Lavate bene i pomodorini e spellate uno spicchio d'aglio.
  • Mettete a soffriggere lo spicchio d'aglio in due giri di olio. Tuffate i pomodorini quando ben dorato.
  • Lasciate cuocere aggiungendo 3 cucchiai d'acqua. Salate
  • Togliete lo spicchio d'aglio, spegnere il fuoco.
  • Mettete i pomodorini nel frullatore, aggiungete il basilico, il parmigiano e un dito d'acqua. Frullate fino ad ottenere una crema morbida e vellutata.
  • Fate cuocere la pasta, toglietela al dente, scolatela e saltatela con la crema di pomodori aggiungendo un filo d'olio. Aggiungete parmigiano e pepe se gradita. Servite caldissima.

Fa venire una gran fame questa pasta vero? Sono sicura la adorerete.

Potete abbinarla al pollo alle cipolle rosse per un menu completo, facile e buonissimo.

Bacini di fine estate,

Jess