Pollo in bianco alle cipolle rosse

standard 8 Agosto 2016 3 responses

Vi lascio con un’ultima ricetta del pollo in bianco alle cipolle rosse prima delle tanto agognate ferie. Questo è un piatto che faccio spessissimo, ricetta veloce e molto buona. Potete usare sia le cosce che le sovracosce e sostituire la cipolla rossa con quella dorata.

E’ un piatto furbo con una meravigliosa cremina ad accompagnare il pollo. Il profumo di basilico completa questo meraviglioso pollo in bianco con cipolle rosse.

Pollo in bianco alle cipolle rosse

Cottura45 min
Tempo totale45 min
Chef: Miss Mou

Ingredienti

  • 600 gr di cosce di pollo
  • 4 cipolle rosse medie
  • 4 cucchiai d'olio extra vergine d'oliva
  • 10 foglie di basilico
  • 20 ml vino bianco
  • sale e pepe
  • acqua q.b.

Istruzioni

  • Tagliate la cipolla rossa a fettine spesse mezzo centimetro e mettete a rosolarle nell'olio extravergine d'oliva.
  • Quando dorate aggiungete le cosce di pollo e rosolate su entrambi i lati.
  • Sfumate col vino bianco. Salate, pepate e aggiungete il basilico.Aggiungete mezzo bicchiere d'acqua e continuate a cucinare a fiamma vivace su entrambi i lati fino al a cottura ultimata del pollo dopo circa 45 minuti avendo cura di aggiungere acqua se evapora troppo.

Un piatto delizioso ed estivo che svolta le serate. Accompagnatele con le patate al forno.

Buona estate e ci vediamo a Settembre,

Jess

Read More

Ragù di cipolle

standard 13 Ottobre 2015 23 responses

Se c’è una cosa che contraddistingueva la cucina di mia nonna Bianca era il profumo di ragù. Lei lo faceva alla vecchia maniera, quello con tutti i pezzi giusti che ancora faccio fatica a chiedere al macellaio da quando vivo a Bologna, quello che doveva pappoliare per una notte intera e che aveva il colore brunastro del pomodoro cotto e ricotto per ottenere il sapore perfetto.

Mia nonna faceva sempre alla domenica gli ziti con il ragù, mai al sabato che non è tradizione e si sa che a Napoli le tradizioni sono una cosa seria. E poi sono rassicuranti, sai che non ci sarà niente di più ma anche niente di meno e sai che sarai attorno ad un lungo tavolo rettangolare con il nonno che spezza gli ziti con le sue grandi mani e con quel profumo inebriante di salsa di pomodoro.

Ma io che sono una donna paziente ma con poco tempo il ragù non lo faccio mai. E non è una cosa che va bene a tutti gli uomini di casa…….Però, perchè c’è sempre un però nelle storie d’amore a lieto fine, faccio spesso il ragù di cipolle. Non sarà mai il ragù di carne di nonna e neanche la genovese, ma diciamo che assomiglia a tutte e due e io vinco e stravinco con la mia versione di ragù vegetariano!

Stampa ricetta
5 da 1 voto

Ragù di cipolle

Cottura1 h 30 min
Tempo totale1 h 30 min
Chef: Miss Mou

Ingredienti

  • 3 cipolle dorate grandi
  • 1/2 litro di passata di pomodoro meglio se fatta in casa
  • 2 cucchiai di concentrato di pomodoro
  • olio extravergine d'oliva
  • sale
  • pepe
  • 1 pizzico di cannella
  • trancetto di gambuccio di prosciutto opzionale

Istruzioni

  • Tagliate a fettine sottili le cipolle.
  • In due giri d'olio fate soffriggere appena le cipolle e il pezzetto di prosciutto col grasso se lo gradite (darà un sapore più intenso).
  • Quando dorate aggiungete la passata di pomodoro e lasciate cucinare per una trentina di minuti. Se si asciuga troppo aggiungete acqua. Salate e pepate.
  • Aggiungete quindi il concentrato e la cannella. Lasciate cucinare per un'oretta fino a che la cipolla sarà sfaldata e diventerà morbidissima.

Questo ragù di cipolle è ottimo sulla pasta ma non pensate di riuscire a sfuggire alla scarpetta!

Bacini saporiti,

Jess

Read More