Porcini fritti

standard 29 Settembre 2015 26 responses

E’ arrivata la mia stagione del cuore. Il mio colore preferito. E’ arrivato l’ AUTUNNO.

Quando ero bambina amavo fare gli angeli nelle foglie cadute dagli alberi. Eh si, a Napoli non si vedeva molta neve. Ma le foglie dorate, color porpora abbondavano nei viali, i panorami rosso sangue erano dappertutto. Ricordo che annusavo l’aria alla ricerca di quel misto legna bruciata e caldarrosta anche se a me le castagne non sono mai piaciute. Eppure mi piaceva l’idea. L’idea di prendere il cartoccio e annerirmi le dita con qualcosa di dolce, come tenermi per mano con la mia mamma.

Ed io che di boschi ne conoscevo pochi qua ho scoperto i profumi ed i sapori di Ottobre. Mi piace aspettare il momento della coperta e delle coccole, mi piace pensare che è una stagione di attese, di riflessione, di baci appannati davanti alle finestre fredde.

E così anche i Porcini, la meraviglia del fungo perfetto. Può emozionare un fungo? Si. Il porcino può. Fritto poi può anche essere estasi. I porcini fritti sono pura magia…buoni, croccanti, sono pronti in 10 minuti.

Porcini fritti

Miss Mou
5 from 3 votes
Cottura 10 min
Tempo totale 10 min

Ingredienti
  

  • 400 gr porcini
  • 2 uova
  • pan grattato
  • sale
  • olio di semi per friggere

Istruzioni
 

  • Pulite accuratamente i funghi con una spazzolina.
  • Tagliate i porcini a fette piuttosto spesse di circa 1.5 cm.
  • Passatele prima nell’uovo sbattuto e quindi nel pangrattato.
  • Friggete in olio bollente per 2 minuti finchè ben dorati.
  • Salate e mangiate caldissimi.

Non sono assolutamente invoglianti questi porcini fritti? Io li abbinerei a delle super pizzette da buffet.

Bacini autunnali,

Jess

Pasta al forno con funghi porcini e salsiccia

standard 21 Novembre 2013 11 responses

Questa volta ho per voi in serbo una fantastica pasta al forno con funghi porcini e salsiccia.

L’Autunno è ormai entrato prepotentemente.

Io ho sempre voglia in questo periodo di coccole e tenerezza e divano e plaid.

Tutte quelle cose che mi ricordano che sono cambiata, che sono cresciuta, che sono in grado di dare e ricevere amore. Ho sempre avuto un rapporto difficile con i sentimenti, ne sono sempre stata avara. Preferivo l’idea di amare all’oggetto amato. Probabilmente la paura di perdere il controllo, di soffrire, di scoprirmi e magari addomesticarmi. Ho sempre avuto una sorta di irrisolto sentimentale, l’incapacità di vivere tutto nella sua totalità, di calmarmi e magari ritrovarmi.

E così che nascono le mie paste al forno. Quelle che sanno di casa, di famiglia, di domenica festosa intorno alla tavola. 

Pasta al forno con funghi porcini e salsiccia

Miss Mou
Preparazione 30 min
Cottura 35 min
Tempo totale 1 h 5 min

Ingredienti
  

  • 500 gr maccheroni
  • 500 ml passata di pomodoro
  • 300 gr di funghi porcini
  • 1 salsiccia
  • 150 gr mozzarella di bufala
  • sale
  • parmigiano
  • mezza cipolla
  • olio extravergine d’oliva

Istruzioni
 

  • Preparate il sugo facendo soffriggere la cipolla a fettine e la salsiccia sgranata nell’olio bollente. Quando entrambe dorate aggiungete la passata di pomodoro (meglio se con qualche fogliolina di basilico) e salate a piacimento. Fate cuocere una mezz’oretta avendo cura di aggiungere acqua se evapora e spegnete a sugo abbastanza lento.
  • Saltate i porcini a cubetti. Scolateli e tuffateli nel sugo di pomodoro.
  • Lessate la pasta e scolatela molto al dente.
  • Unite la pasta, il sugo di pomodoro ripieno, la mozzarella a cubetti e mescolate. Quindi mettete il tutto in una teglia capiente cospargendo di parmigiano.
  • Cuocete a 180° per almeno 35 minuti fino a rendere croccanti i maccheroni in superficie.

Scoprite anche i funghi porcini fritti.

Bacini coccolosi,

Jess