Pasta al pesto di broccoli

standard 21 Gennaio 2019 Leave a response

La pasta al pesto di broccoli è un primo piatto buono e gustoso tipico della stagione invernale.

Come già con il pesto di zucchine, il pesto di broccoli è velocissimo da fare e tanto sano. I broccoli sono adesso di stagione e sono consigliati in tutte le diete ipocaloriche per il loro scarso apporto calorico. Inoltre sono ricchi di sale minerali, vitamina C, B1 e B2.

Questa pasta è un mio cavallo di battaglia. Lo faccio praticamente SEMPRE quando è inverno. Mia figlia la adora, è uno dei suoi piatti preferiti. Sono solita fare il pesto in abbondanza per surgelarlo in comode monoporzioni da usare all’occorrenza. Pochissimi ingredienti e un profumo formidabile .

Pasta al pesto di broccoli

Cottura25 min
Portata: Main Course
Keyword: pasta al pesto di broccoli, pasta con i broccoli
Porzioni: 4 persone

Ingredienti

  • 1 broccolo grande
  • 320 gr pasta
  • q.b. latte
  • q.b. sale
  • manciata mandorle
  • 3 cucchiai parmigiano
  • 1 spicchio aglio

Istruzioni

  • Tagliate il broccolo in cimette, lavatelo e mettetelo a bollire in acqua salata.
  • Portate ad ebollizione l’acqua della pasta.
  • Riscaldate poco olio extravergine d’oliva e soffriggete leggermente l’aglio. Aggiungete le cimette di broccoli ammorbidite.
  • Cucinate per pochi minuti.
  • Frullate il tutto (togliendo l’aglio) aggiungendo parmigiano e circa 100 ml di latte. Aggiungete liquido se manca. Deve uscire una crema densa e vellutata.
  • Buttate la pasta quando bolle, scolate al dente e condite con il pesto. Servite.

Che buona questa pasta al pesto di broccoli!

Vi aspetto con le vostre ricette.

Baci invernali,

Jess

Pasta al pesto di cavolo nero

standard 16 Ottobre 2017 6 responses

La pasta al pesto di cavolo nero è squisita, fa bene, è leggera e si prepara in brevissimo tempo, massimo venti minuti. Da provare assolutamente.

Adoro i pesti e questa volta voglio presentarvi un altro pesto che abbonda in casa mia: quello di cavolo nero.

Il cavolo nero, una volta conosciuto solo in Toscana grazie alla ribollita, si è finalmente imposto sui banchi della verdura anche delle altre regioni. E’ un ortaggio tipico dei mesi freddi e da Ottobre in poi cresce rigoglioso e arriva sulle nostre tavole. E’ ricchissimo di sostanze antiossidanti, sali minerali e vitamine (soprattutto la C che di inverno è così preziosa.)

Cercando nuovi modi di far mangiare verdure “nuove” alla mia bimba ho provato ad inventare questo pesto così saporito da diventare uno dei piatti forti di casa. Non perdetevi anche quello di zucchine.

Pasta con pesto di cavolo nero

Cottura20 min
Tempo totale20 min
Chef: Miss Mou

Ingredienti

  • 70 gr foglie di cavolo nero private della costa centrale
  • 30 gr mandorle
  • metà spicchio d'aglio
  • olio extravergine d'oliva
  • latte q.b.
  • sale
  • parmigiano reggiano q.b.
  • 350 gr pasta

Istruzioni

  • Lessate il cavolo nero in abbondante acqua salata per circa 15 minuti.
  • Nella stessa acqua riportata a bollore lessate la pasta.
  • Frullate il cavolo nero con le mandorle, l'aglio, un cucchiaio d'olio, un mestolino di acqua di cottura, un cucchiaio di latte e parmigiano a piacere.
  • Scolate la pasta e conditela con il pesto. Servire ben calda.

La pasta al pesto di cavolo nero è proprio buona e facile…cosa c’è di meglio?

E per il FATTO DA VOI ecco il pesto di cavolo nero di  Antonio.

Bacini di stagione,

Jess