Passatelli in brodo

standard 25 ottobre 2016 11 responses

Molti anni fa, quando ero ancora una ventenne, andai a trovare la mia amica Manuela nel ravennate. Sua madre a pranzo, pur essendo di origini sarde, mi preparò questo piatto divenuto poi una vera folgorazione e passione: i passatelli in brodo. E oggi come allora custodisco la ricetta preziosa della sua mamma!

Confesso che da buona napoletana non sapevo neanche che fossero. I passatelli in brodo sono un delizioso primo piatto romagnolo a base di parmigiano (che loro chiamano forma) uova e pan grattato. Si mangiano principalmente in brodo anche se al mare è possibile trovarli anche asciutti con i frutti di mare. Il brodo deve essere rigorosamente di carne e i passatelli fatti al momento e serviti caldi e fumanti. Per me sono il comfort food per eccellenza ed il piatto preferito della mia bimba di 4 anni.

Anche il buon Pellegrino Artusi cita i passatelli in brodo nel suo libro aggiungendo ai miei ingredienti il midollo di bue sostenendo che serve a renderli più morbidi.

Passatelli in brodo
 
Prep time
Cook time
Tempo di preparazione
 
Autore:
Ingredienti
  • 2 uova
  • 100 gr pan grattato
  • 100 gr parmigiano
  • pizzico noce moscata
  • pizzico di buccia di limone grattugiata
  • pizzico di sale
  • 1 litro di brodo di carne
Procedimento
  1. Unite pan grattato e parmigiano.
  2. Sbattete le uova con un pizzico di sale e unite al composto aggiungendo la noce moscata e la buccia di limone.
  3. Amalgamate gli ingredienti con le mani fino ad ottenere un impasto compatto. Se dovesse risultare troppo duro potete aggiungere pochissima acqua tiepida o brodo.
  4. Avvolgete il panetto nella pellicola e lasciate riposare per almeno due ore in frigo.
  5. Togliete la pellicola e utilizzate l'apposito ferro o schiaccia patate a fori larghi per ottenere i vostri passatelli. Tuffateli nel brodo caldo e quando salgono in superficie saranno pronti. Se non avete alcun attrezzo potete rollare a mano dei piccoli salsicciotti.

I passatelli possono essere anche surgelati. Separateli e metteteli su un piano orizzontale nel freezer. Una volta surgelati inseritili in un sacchetto. Una volta pronto il brodo basterà tuffarli ancora congelati e farli cuocere pochissimi minuti.

E’ autunno, è proprio tempo di passatelli.

E per il FATTO DA VOI ecco i passatelli di  Sara.

Bacini fumanti,

Jess

PASSATELLI

2 eggs
1/2 cup grated parmisan
1/2 cup bread crumbs
a pinch of nutmeg
a pinch of grated lemon zest
a pinch of salt
meat broth

Combine breadcrumbs and parmisan. Add mixed eggs, nutmeg, lemon zest and salt. Mix well.

Allow the dough to rest in the fridge at least 2 hours.

Use the potato masher to form passatelli shapes from the dough.

Cook them in boiling broth until they begin floating.

Serve hot.

Kisses,

Jess

Related Posts

11 responses