Saccottini al cioccolato

standard 7 maggio 2018 1 response

Ecco pronta un’altra ricetta buonissima da colazione.

Ho sempre adorato i saccottini al cioccolato, quelli con il pan brioche e il ripieno buono di cioccolato. Avendo svariate uova di Pasqua residue da consumare ho pensato di proporre questa colazione golosa e sana perchè fatta in casa! I saccottini sono abbastanza facili di fare e il risultato è strepitoso, i bambini ne andranno matti. Vi lascio sempre la ricetta delle brioche con pasta madre per chi vuole un’alternativa di lievito.

Saccottini al cioccolato
 
Cook time
Tempo di preparazione
 
Autore:
Ingredienti
  • 500 gr manitoba
  • 90 gr zucchero
  • 6 gr lievito di birra secco
  • 1 uovo
  • 80 gr burro ammorbidito
  • 280 gr latte
  • pizzico di sale
  • vaniglia
  • cioccolato fondente/nutella/nocciole/marmellata
Procedimento
  1. Mettete nella ciotola o in planetaria la farina, lo zucchero, il lievito, uovo, burro, latte e zucchero. Impastate almeno 10 minuti fino ad ottenere una palla di impasto elastico e compatto.
  2. Fate lievitare almeno 3 ore o fino al raddoppio ben chiuso.
  3. Con il mattarello stendete un quadrato. Dividete il quadrato in 6/8 strisce larghe circa 10 cm e lunghe 18 cm. (Se li desiderate più grandi aumentate le dimensioni).
  4. Mettete su ogni striscia il ripieno a vostra scelta. Io preferisco cioccolato fondente ma potete aggiugere anche granella di nocciole oppure marmellata etc.
  5. Ripiegate ogni striscia in 3 fino ad avere il vostro saccottino e sigillate il bordo. Lasciate lievitare per un'altra ora. Quando saranno belli gonfi spennellate la superficie con uovo sbattuto e acqua. Infornate a 180° per circa 15/20 minuti.
  6. Spolverate con zucchero a velo quando raffreddati.

 

Non vi sembrano buonissimi questi saccottini al cioccolato? A me fanno una voglia incredibile. Proprio come la manina di Annastella che prova a rubarne uno!

Bacini golosi,

Jess

Pangoccioli

standard 12 marzo 2018 Leave a response

Era tanto che volevo mettervi la ricetta dei miei pangoccioli.

A chi non piacciono? Pane e cioccolato sono sempre la soluzione vincente per grandi e piccini. Poi questi pangoccioli sono morbidi, anzi morbidissimi…il pan brioche è delizioso, profumato e anche facile da fare. Il mio pan brioche morbidissimo come sapete è fatto con soltanto un uovo, quindi anche leggero! Non hanno bisogno di molte altre presentazioni e questi sono sicura che non vi faranno rimpiangere quelli ben più noti industriali. Sotto all’impasto!

Pangoccioli
 
Cook time
Tempo di preparazione
 
Autore:
Ingredienti
  • 500 gr farina manitoba
  • 250 ml latte
  • 50 gr burro ammorbidito
  • 120 gr di zucchero
  • un pizzico abbondante di sale
  • 4 gr lievito di birra secco
  • 1 cucchiaino di miele
  • 1 bacca di vaniglia
  • 100 gr gocce di cioccolato fondente messe in freezer
  • 1 uovo
  • 1 tuorlo per decorare
Procedimento
  1. Sciogliete il lievito nel latte intiepidito. Fate una fontana con la farina e aggiungete tutti gli ingredienti. Lavorate l'impasto energicamente fino ad ottenere una palla compatta, elastica e morbida.
  2. Io che utilizzo la planetaria ho inserito tutti gli ingredienti tranne l'uovo. Una volta amalgamati ho aggiunto l'uovo.
  3. Fate lievitare per ⅔ ore o comunque fino al raddoppio.
  4. Quando l'impasto è lievitato aggiungete le gocce di cioccolato direttamente dal freezer (servirà a non farle collassare nell'impasto. Impastate un po' a mano e formate i vostri pangoccioli.
  5. Pirlate ogni singolo panetto per dargli la forma rotonda ovvero con due mani fate girare accarezzando leggermente l'impasto. Poneteli a distanza l'uno dall'altro perchè crescendo si avvicineranno.
  6. Lasciate lievitare un paio d'ora ancora i pangoccioli o finchè belli gonfi quindi spennellate con il tuorlo e cuocete in forno per circa 15 minuti a 180° o almeno finchè ben dorati.

 

Vi state leccando i baffi? Io proverei subito ad impastarli questi pangoccioli. Risultato garantito! Altrimenti potete sempre provare i saccottini al cioccolato!

Bacini a pois,

Jess