Mini cheesecake ai lamponi e caramello

standard 1 Agosto 2016 3 responses

Che voglia di cheesecake ai lamponi e caramello! Finalmente è arrivato Agosto ed io sto per andare in ferie. E’ stato un anno lavorativo molto impegnativo e ho bisogno e voglia di staccare tutto e dedicarmi solo a me stessa, alla mia famiglia, agli amici e al riposo.

Mi toccherà una vacanza soft a casa di mio padre a Napoli. Occasione per abbracciare i vecchi amici, fare tanto tanto mare, leggere tanti libri, mangiare tante cose buone, salutare i parenti, vedere i bimbi crescere, coccolare tanto la mia Pandi.

Nel mentre mi squaglio. Essendo stata invitata a cena a casa di amici ho pensato di proporre un dolce fresco e al cucchiaio. Questa volta ho scelto di fare delle mini cheesecake ai lamponi e caramello. La cheesecake senza cottura è un dolce meraviglioso, fresco, goloso. La crema al formaggio si fa in un istante e il gusto è speciale. Ho avuto delle buone dritte sulla crema dalla mia amica Valeria del blog Torta delle mie Brame, ho leggermente cambiato delle proporzioni ma la ringrazio tanto tanto.

Stampa ricetta
5 da 1 voto

Mini cheesecake ai lamponi e caramello

Preparazione4 h
Cottura10 min
Tempo totale4 h 10 min
Chef: Miss Mou

Ingredienti

  • Per il biscotto:
  • 150 gr biscotti digestive
  • 80 gr burro fuso
  • Per la crema:
  • 100 yogurt greco
  • 150 robiola
  • 200 philadelphia
  • 100 panna montata
  • 110 zucchero a velo
  • 4 fogli di colla di pesce
  • Decorazione:
  • lamponi
  • caramello

Istruzioni

  • Tritate finemente i biscotti in un mixer e aggiungete il burro fuso. Mescolate bene.
  • In uno stampo da muffin ben imburrato adagiate delle striscette di carta forno dello spessore di 3 cm che coprano centralmente il fondo e due lati di ogni fessura da muffin. In questo modo potrete sollevare facilmente le monoporzioni senza rovinare la crema.
  • Trasferite in ogni fessura da muffin un cucchiaio di base per torta e pressate bene sulla base.
  • Mettete a rassodare in frigo per almeno un'ora.
  • Preparate la crema lavorando tutti gli ingredienti tranne la colla di pesce con una frusta o con la planetaria. Sciogliete in acqua fredda la colla di pesce, strizzatela, mettetela in un contenitore adatto con tre cucchiai della panna e scaldate per 15 secondi. Versate dunque anche la colla di pesce e mescolate velocemente.
  • Con un cucchiaio trasferite la crema su ogni base di torta nello stampo di muffin fino al bordo. Livellate con il dorso di un cucchiaio e lasciate in frigo per almeno 3/4 ore.
  • Decorate con lamponi freschi e caramello.

Bacini freschi,

Jess

Fluffosa alle ciliegie e glassa al limone

standard 20 Giugno 2016 8 responses

Avrò fatto ormai milioni di torte fluffose ma non ne avevo mai pubblicata una.

Sapete cos’è la torta fluffosa? E’ la torta dell’amicizia, la torta che parla delle bloggalline un gruppo di foodbloggers unite, forti ma anche morbide e speciali proprio come la fluffosa. In realtà si tratta di una classica chiffon cake ma la sua “mamma” Monica la fotografò con il suo miglior attributo: la morbidezza!

A scuola di Pandi spesso mi chiedono di fare quella torta alta alta perchè sì è proprio una torta altissima quanto buona.

Per l’ultima festa a scuola ho creato questa fluffosa alle ciliegie e glassa di limone visto che le ciliegie così succose in questo periodo. L’ho abbinata ad una semplicissima glassa al limone. Il connubio è veramente speciale. Vi servirà uno stampo per chiffon cake da 25 cm oppure potete usare quello classico della ciambella.

Stampa ricetta
5 da 2 voti

Fluffosa alle ciliegie e glassa al limone

Cottura1 h
Tempo totale1 h
Chef: Miss Mou

Ingredienti

  • Per la torta
  • 280 gr zucchero
  • 300 gr farina
  • 7 uova
  • 180 gr di succo di ciliegie
  • 120 gr olio di semi
  • 1 bustina lievito per dolci
  • 1 baccello di vaniglia
  • 1 pizzico di bicarbonato
  • Per la glassa
  • 200 gr zucchero a velo
  • 2 cucchiai di succo di limone
  • 2 cucchiai di latte

Istruzioni

  • Separate i tuorli dagli albumi.
  • In una ciotola mettete farina, zucchero, il bicarbonato e il lievito.
  • Fate un buco al centro e versate in questo ordine e senza mescolare: l'olio, i tuorli, il succo di ciliegie, i semi della bacca di vaniglia. Mescolate.
  • Montate a neve ferma gli albumi con 3 gocce di limone e versateli delicatamente nell'impasto.
  • Mescolate l'impasto con attenzione dal basso verso l'alto per incorporare gli albumi e non smontarli.
  • Versate il composto nello stampo senza ungerlo né infarinarlo. Se usate uno stampo tradizionale invece sì. Infornate e cuocete a 175° per 55 minuti.
  • Preparate la glassa mescolando con la frusta lo zucchero con il limone e il latte. Tenetela in frigo coperta fino all'utilizzo.
  • Fate freddare il dolce nello stampo capovolto per almeno 12 ore (se quello da chiffon cake) e sformate.
  • Decorate facendo cadere la glassa con l'aiuto di una spatola e utilizzando ciliegie fresche.

Siete pronti ad immergervi con questa fluffosa alle ciliegie in molti cm di morbidezza e fluffosità?

Vi aspetto,

Jess