Panna cotta alla vaniglia con coulis di fragole e menta

standard 22 Giu 2015 21 responses

Non sono una grande amante dei dolci. Il mio palato ha sempre detto salato, salato e ancora salato. Apprezzo qualche crema, i gelati, qualche marmellata con moderazione, le torte solo se poco dolci.

Lo so. Avete ragione. Non amo neanche la cioccolata. Non posso farci nulla. Ci son nata con le papille elettive.

Quando ho ospiti però non amo lasciarli a bocca asciutta a fine pasto e quindi un dolcino mi tocca di farlo. E cosa c’è di meglio di una panna cotta estiva tanto fresca e aromatica? Meglio ancora se servita in comodi vasetti monoporzioni. La panna cotta alla vaniglia con coulis di fragole e menta è molto facile da fare e buona buona buona.

5.0 from 2 reviews
Panna cotta alla vaniglia con coulis di fragole e menta
 
Prep time
Cook time
Tempo di preparazione
 
Autore:
Ingredienti
  • Per la panna cotta
  • 500 ml panna fresca
  • 6 gr fogli di colla di pesce
  • 1 bacca di vaniglia bourbon
  • 120 gr zucchero
  • Per la coulisse di fragole
  • 150 gr fragole
  • 3 cucchiai zucchero
  • 6 foglie menta fresca
Procedimento
  1. Mettete i fogli di colla di pesce a bagno in poca acqua fredda.
  2. In un pentolino versate la panna con lo zucchero e la vaniglia e scaldate senza far bollire il composto. Quando ben caldo aggiungete la colla di pesce strizzata e mescolate fino a farla sciogliere.
  3. Togliete la bacca di vaniglia e versate la panna nei vasetti di vetro. Fate raffreddare e quindi mettete in frigo.
  4. Nel mentre mettete le fragole a pezzetti con lo zucchero e la menta in un padellino a cuocere. Quando avrete raggiunto la consistenza desiderata spegnete e lasciate raffreddare.
  5. Quando la panna cotta avrà iniziato a solidificarsi aggiungete con un cucchiaino la coulisse e rimettete in frigo fino a raggiungere la consistenza perfetta (circa 6 ore).
  6. Guarnite con scaglie di cioccolato bianco e foglioline di menta fresca.

Vi è venuta voglia d’estate con questa panna cotta alla vaniglia con coulis di fragole e menta?

Bacini freschi,

Jess

 

Related Posts

21 responses

  • Anche io in verità preferisco il salato, amo fare dolci ma amo mangiare salato 🙂 però il cioccolato super fondente mi piace altroché. Magari non d’estate ma mi piace, e anche il gelato.
    Allora se venissi a casa tua me lo faresti il dolcetto :-))))

    • Jessica Di Fraia

      Una volta il cioccolato superfondente piaceva anche a me ma adesso sempre meno. Elena se venissi a cena da me il dolce lo porti tu visto comne sei brava!

  • Beh, beata te che non ami dolci! Io non posso farne a meno e affonderei volentieri il cucchiaio in questa panna cotta 😀

  • Io adoro i dolci.. e amo la pèanna cotta.. e la voglia d’estate m’è venuta eccome!!!! Golosissima :-*

  • Anch’io, salatissima, pure a colazione !!!! Ma ogni tanto un dolcino ci sta, specie se bello cremoso come questa panna cotta. Davvero bella Jess.
    Tanti baci

  • Eccomi qua, grazie della visita, ho fatto il contraccambio con piacere. Non ti piacciono i dolci, ma dai, qualche dolcetto sfizioso ci vuole e come. Già trovo qui da te, ciò che abbiamo mangiato noi stasera dopo la cena, o quasi. Il nostro dolcetto era con una merendina sotto, lamponi frullati e panna cotta. Buona la panna cotta anche con le fragole e vedo che sei come me, non può mancare la menta come decorazione ! A presto ! Claudia

    • Jessica Di Fraia

      La menta dona quella freschezza che manda il dolce a farsi benedire in tutti i sensi!! Ben arrivata!

  • Da grande golosa non posso che gradire questa deliziosa panna cotta così simpaticamente presentata!!!
    Baci

  • Posso affondare un cucchiaino????? Golosissima cara, quanto mi piace!!!

  • Ciao Jessica,io invece impazzisco per i dolci…non potrei farne a meno, per quanto adoro anche il salato..per i dolci ho però un debole….
    La tua panna cotta mi piace tantissimo:troppo invitante e golosissima, mi hai fatto venire una voglia incredibile di assaggiarla..buonissima:)) complimenti:))
    Un bacione:))
    Rosy

  • La panna cotta io la amo. Ogni volta che entro in un rifugio in alta montagna o prendo lo strudel o la panna cotta coi frutti di bosco..se poi è fatta con la panna prodotta in malga è tutta un’altra cosa..na bontà!
    Baci

    Valentina

    http://coindecampagne.blogspot.it

    • Jessica Di Fraia

      Infatti ho sempre pensato che la panna cotta fatta con una panna non industriale deve essere una cosa pazzesca!

  • Sono passata di qua e mi sono resa conto che il commento che ti avevo scritto la scorsa settimana non c’è. Beh, al di là di quello che ti avevo scritto e che ovviamente non ricordo, per me panna cotta a vita e poi abbinata alla fragole ancora di più e mi è piaciuta anche molto sia l’aggiunta della menta che la scelta del contenitore. Ottima idea e poi nemmeno troppo calorosa. Si potrebbe quasi mangiare anche dopo una pizza, che dici? Pizza e panna cotta, l’abbinata perfetta ?
    Bacione a te e alla mia cucciola preferita ❤️❤️

  • Fresca, buona e sfiziosa da servire nei barattolini… la mangerei subbbbbbito!

  • Leave a Response

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Vota la ricetta: