Uova al forno con prosciutto e porri

standard 16 Ott 2018 Leave a response

Le uova al forno con prosciutto e porri sono il tipico piatto salvacena che piace un po’ a tutti. In realtà Matteo sostiene che sarebbero buonissime anche a colazione per chi ama la colazione salata. Non so però a me piacciono proprio tanto e sono facilissime da fare.

Le uova al forno con prosciutto e porri si fanno in 20 minuti e la cena è pronta. Buone, sostanziose e versatili in quanto si possono riempire secondo gusti. Le mie all’interno hanno i porri, ma le ho provate anche con i funghi, con la cipolla. E perchè no anche con il pomodoro a cubetti.  Secondo me in abbinamento ad un contorno di patate finte fritte è la cena perfetta!

Uova al forno con prosciutto e porri
 
Cook time
Tempo di preparazione
 
Autore:
Ingredienti
  • 2 uova
  • 4 mozzarelline
  • 4 fette di prosciutto cotto
  • sale, pepe
  • erba cipollina e/o basilico
  • 2 rondelle di porri alte ½ cm a striscioline
  • latte
  • parmigiano
Procedimento
  1. Sbattete le uova con un po' di latte, sale, pepe, erbe e parmigiano a piacere.
  2. Stufate in un goccio d'olio il porro per circa 5 minuti.
  3. Imburrate la teglia dei buffin, foderate gli stampini con una fetta di prosciutto cotto. Versate il composto a cui avrete aggiunto i porri e al centro una mozzarellina.
  4. Cuocete in forno per 20 minuti a 180°.
  5. Servire a temperatura ambiente. Con queste dosi ne avrete 4.

Visto che facili queste uova al forno con prosciutto? La cosa bella è che potete veramente cambiare tutti gli ingredienti. Al posto del cotto potete usare lo speck, aggiungere della pancetta nel composto, oppure farne una versione vegetariana omettendo il prosciutto.

E’ una ricetta da comporre secondo i vostri gusti.

Bacini salvacena,

Jess

Involtini di melanzane ripieni al forno

standard 25 Set 2018 1 response

Complice un Autunno ancora caldo, il mio orto sta continuando a produrre tantissime melanzane. Ho fatto tantissime ricette per voi con le mie melanzane tipo quelle a scarpone, oppure quelle a funghetto, oppure anche la pasta fredda con i pomodorini e mozzarella. Credo che manchi all’appello un mio grande classico ovvero gli involtini di melanzane.

Gli involtini di melanzane li faceva spesso la mia mamma. Era una sua ricetta tradizionale e la caratterizzava con l’utilizzo della mortadella. Alla domenica erano il contorno della festa, buone, buonissime e filanti e deliziose con il ripieno caldo e succoso. Ho deciso di riportarvi la sua ricetta originale ma tenete presente che potete sostituire la mortadella con il prosciutto cotto oppure evitare il salume e farne una versione vegetariana.

Però ve lo dico…senza mortadella non è la stessa cosa!

Involtini di melanzane ripieni al forno
 
Cook time
Tempo di preparazione
 
Autore:
Ingredienti
  • 3 melanzane lunghe
  • passata di pomodoro
  • 100 gr mortadella
  • 100 gr mozzarella o provola o scamorza
  • parmigiano
  • olio per friggere
  • basilico
  • sale
Procedimento
  1. Tagliate le melanzane lungo la linea verticale e ottenete delle fette alte mezzo cm.
  2. Tagliate la mortadella a fettine. Fate a pezzetti la mozzarella.
  3. Friggete le melanzane in abbondate olio di semi e quando dorate toglietele e lasciatele asciugare su carta assorbente. Nel mentre fate scaldare un po' di passata con sale e basilico. Salate anche le melanzane in superficie.
  4. In una terrina fate un fondo di passata di pomodoro. Su un piano di lavoro arrotolate una fetta di melanzana con all'interno un pezzetto di mortadella e uno di mozzarella. Posizionate gli involtini nella terrina in un unico strato.
  5. Mettete ancora un po' di passata sugli involtini e spargete il parmigiano.
  6. Infornate a 180° per circa 20 minuti fino a gratinatura. Servite non troppo caldi.

Quanto sono golose?

Io adoro questi involtini di melanzane e son sicura che faranno faville sulla vostra tavola.

Bacini di ultima estate,

Jess