Pasta al forno al ragù

standard 29 maggio 2018 Leave a response

Torno con una delle mie amate paste al forno e questa volta ve ne lascio una buonissima quanto semplice da fare ovvero la pasta al forno al ragù.

Prima di lasciarvi la ricetta voglio ricordarvi che io e la pasta al forno siamo delle innamorate attente e ricambiate e quindi almeno due volte al mese alla domenica dobbiamo rivederci. Non perdetevi quella tradizionale, quella con burrata, quella con funghi e salsiccia, quella con melanzane.

Non c’è uomo o donna che può resistere alla pasta al forno. Non c’è bambino che la implori a gran voce…la pasta al forno al ragù è proprio il piatto della festa.

Tutte abbiamo nel freezer del buon ragù preparato per la cena di tutti i giorni. E’ il momento di sfoderarlo e metterlo in questa pasta al forno da urlo.

Pasta al forno al ragù
 
Cook time
Tempo di preparazione
 
Autore:
Ingredienti
  • 500 ml passata di pomodoro
  • 700 gr di ragù già pronto
  • 1 mozzarella ma meglio ancora la provola
  • 500 gr pasta
  • abbondante parmigiano
  • sale
Procedimento
  1. Mettete il ragù in una pentola e allungatelo con la passata di pomodoro. Salate.
  2. Nel mentre cuocete la pasta per pochissimi minuti tenendola al super dente.
  3. Scolate la pasta, rimettetela in pentola, aggiungete la mozzarella e girate.
  4. Versate in una teglia adatta al forno, cospargete di parmigiano e infornate in forno già caldo a 200° per circa 30 minuti.
  5. Lasciate riposare fuori forno 30 minuti e servite.

Non vi mette una supervoglia questa pasta al forno al ragù?

Tocca prepararla.

Bacini infornati,

Jess

Parmigiana di melenzane Light

standard 4 maggio 2018 Leave a response

Arriva il caldino e io ho voglia di ortaggi estivi. Iniziano a trovarsi finalmente delle melanzane saporite e senza semi al mercato e non ho voluto perdere l’occasione per fare una bella parmigiana.

La parmigiana è un piatto sostanzioso, può essere un piatto unico e soddisfare tutti i palati. Io però ho un trucchetto fantastico per non friggere le melanzane e per evitare quel terribile effetto grigliato che si usa per una parmigiana light.

La mia parmigiana light è buonissima, gustosissima e facilissima da fare. Noi la facciamo spesso perchè è veramente goduriosa e abbatte di gran lunga le calorie di quella originale. In questo modo scoprirete anche come fare le melanzane al forno con effetto fritto!

Parmigiana di melenzane Light
 
Cook time
Tempo di preparazione
 
Autore:
Ingredienti
  • ⅔ melanzane tonde
  • olio extravergine di oliva
  • salsa di pomodoro
  • basilico
  • 1 mozzarella (o provola) a fettine
  • parmigiano q.b.
  • sale
Procedimento
  1. Tagliate le melanzane a fette alte circa 1 cm. Nel mentre preparate il sugo di pomodoro con un piccolo giro d'olio, salate e aromatizzate con il basilico.
  2. Mettete le melanzane su una teglia ricoperta di carta forno. Spennallate le melanzane con un leggero velo d'olio e salate. Fate cuocere in forno già caldo a 180° per circa 20/25 minuti finchè ben morbide.
  3. Componete la parmigiana. Sul fondo della pirofila mettete uno strato di salsa di pomodoro quindi melanzane, mozzarella e salsa nuovamente. Ripetete fino a terminate gli ingredienti. Ricoprite con salsa di pomodoro, parmigiano e due foglie di basilico.
  4. Infornate a 180° per una mezz'oretta o fino ad avere una crosticina bella dorata. lasciate riposare una decina di minuti fuori forno e servite.

 

La parmigiana light è una ricetta vegetariana facile e buona, adatta a tutti i pasti e per togliersi un bello sfizio.

Bacini parmigianosi,

Jess