Coniglietto di pancakes perfetto per Pasqua

standard 6 Aprile 2020 Leave a response

Il coniglietto di pancakes che abbiamo fatto per i giochi di Pasqua è stato divertente da fare e buonissimo da mangiare.

Non potendo organizzare la solita caccia alle ovette ho pensato di organizzare per Annastella e i suoi amici un pomeriggio con laboratorio di cucina e creatività per Pasqua. Ognuno a casa propria, tutti connessi in video chat e con una lunga lista della spesa.

Una delle cose che abbiamo creato sono questi bellissimi coniglietti. Si fanno con la classica ricetta dei miei pancakes e poi con un po’ di creatività. Noi abbiamo usato gocce di cioccolata, panna montata e tavolette di cioccolato ma potete anche usare fragole, banane, nutella e tutto quello che vi viene in mente.

Coniglietto di pancakes

Preparazione10 min
Portata: Breakfast
Keyword: coniglietto di pancakes, pancakes di Pasqua
Porzioni: 4

Ingredienti

  • 100 gr farina
  • 120 ml latte
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai zucchero
  • 1/2 bustina lievito vanigliato
  • opzionale gocce di cioccolato, fragole, banane, panna montata etc.

Istruzioni

  • Sbattete l'uovo con lo zucchero, quindi aggiungete il latte, il lievito, la vaniglia e la farina.
  • Mescolate bene con la frusta. Avrete un impasto morbido.Scaldare in un padellino una noce di burro a fuoco medio. Quando ben caldo versate un mestolino di impasto. Non ci sarà bisogno di spanderlo.
  • Dovrete fare 2 pancakes grandi, 1 medio per la testa e due piccolini che serviranno per le zampe.
  • Posizionate un pancake grande per il corpo su cui adagerete due piccolini per le zampe. In alto metterete la testa e poi con l'ultimo pancake grande rimasto ritaglierete due orecchie a punta.
  • Infine completate con fantasia la coda e le zampine. Noi abbiamo usato un ricciolo di panna montata per il codino e cioccolata per le zampine.

Non è carino il nostro coniglietto di pancakes? Fatto interamente da Annastella.

Adesso tocca ai vostri bimbi e non vedo l’ora di vedere le vostre creazioni.

E per il FATTO DA VOI i bellissimi coniglietti di Alice, Cinzia, Anna e Erica.

Bacini di primavera,

Jess

La caccia alle uova di Pasqua

standard 14 Aprile 2016 6 responses

E’ il secondo post sulla caccia alle uova, ma anche quest’anno è stato così bello che non potevo non raccontarvelo.

Essendo i bimbi cresciuti (hanno 4/6 anni ormai) ho pensato che farlo nel giardino non fosse l’idea giusta. Vicino casa abbiamo un bellissimo parco pubblico e ho pensato che fossero più liberi di cercare e di correre.

Come al solito ho acquistato le mie ovette di plastica da riempire con ovetti di cioccolata. Potete trovarli facilmente su Amazon o su Ebay. In questa maniera era più facile vederli in mezzo all’erba alta. Per 10/12 bambini ho acquistato:

  • 40 ovette di plastica da riempire
  • circa 150 ovetti di cioccolata
  • 20 lecca lecca di cioccolata

In più ho conservato e fatto conservare alle amiche i contenitori delle sorprese degli ovetti tipo Kinder. Ho riempito tutti gli ovetti di plastica e lasciato gli altri da lanciare liberi nel prato.

L’appuntamento era per una domenica mattina alle ore 10.00. Ognuno poteva portare qualcosa per la merenda post-cerca e io ero armata dei miei colori per dipingere tutte le facce dei bimbi da conigli. Sono andata verso le 9.30 per seminare tutte le ovette…i vecchietti credevano fossi una balorda probabilmente!

Dopo aver dipinto i coniglietti, ognuno armato del suo cestino fatto e decorato in casa è partito al mio via alla ricerca!

E’ stato molto più divertente degli anni passati vista l’erba alta. Siamo riusciti ad impegnarli per un’oretta.

Ecco la tavola imbandita. Io avevo preparato dei voulevant alla spuma di mortadella e ricotta.

E per finire ecco il nostro bottino!

Spero di avervi dato qualche idea per una splendida caccia alle uova di pasqua in giardino pubblico. Qua potete trovare quella in un giardino di casa e qua qualche idea per dei lavoretti di Pasqua e di Primavera.

Bacini primaverosi,

Jess