Pasta al pesto di zucchine

standard 26 Giugno 2017 9 responses

Con questa pasta al pesto di zucchine continuiamo con le ricette sulle zucchine perchè diciamocelo…sono proprio buone!

Le zucchine sono ipocaloriche, leggere, ricche di sali minerali e antiossidanti. D’estate sono buonissime, croccanti e saporite. Io amo consumarle sia crude in insalata che cotte in tutte le declinazioni possibili. Ho la fortuna di avere un amico che coltivando un orto a kmpiùvicinodizero me le porta sempre appena colte.

Questa pasta è un mio cavallo di battaglia. Lo faccio praticamente SEMPRE. Lo surgelo anche per avere delle comode monoporzioni all’occorrenza. Mia figlia la adora, è uno dei suoi piatti preferiti. Mi credete se vi dico che per fare questa pasta ci vuole il tempo di cottura della pasta? Pochissimi ingredienti e un profumo formidabile.

Pasta con pesto di zucchine

Miss Mou
5 from 1 vote
Cottura 10 min
Tempo totale 10 min

Ingredienti
  

  • 3 zucchine grandi
  • 320 gr pasta
  • mezzo spicchio d'aglio
  • 10 foglie di basilico
  • una manciatina di mandorle
  • latte q.b.
  • acqua q.b.
  • parmigiano q.b.
  • sale
  • olio extra vergine d'oliva q.b.

Istruzioni
 

  • Portate ad ebbolizione l'acqua della pasta.
  • Grattugiate le zucchine in una grattugia a fori larghi.
  • Riscaldate poco olio extravergine d'oliva e soffriggete leggermente l'aglio. Aggiungete le zucchine e salate.
  • Cucinate per pochi minuti fino a doratura leggera.
  • Frullate il tutto aggiungendo parmigiano, basilico e mezza tazzina di latte o di acqua o acqua e latte. Aggiungete liquido se manca.
  • Buttate la pasta quando bolle, scolate al dente e condite con il pesto. Servite.

Non vi fa venire una gran fame questo bel piatto di pasta al pesto di zucchine?

E per la rubrica del FATTO DA VOI ecco la pasta al pesto di zucchine di Letizia, Daniela, Marina, Alice, Marina e Marzia.

Gustatevi il pesto di cavolo nero e di broccoli. Vi aspetto!

Bacini estivi,

Jess

Fluffosa alle ciliegie e glassa al limone

standard 20 Giugno 2016 8 responses

Avrò fatto ormai milioni di torte fluffose ma non ne avevo mai pubblicata una.

Sapete cos’è la torta fluffosa? E’ la torta dell’amicizia, la torta che parla delle bloggalline un gruppo di foodbloggers unite, forti ma anche morbide e speciali proprio come la fluffosa. In realtà si tratta di una classica chiffon cake ma la sua “mamma” Monica la fotografò con il suo miglior attributo: la morbidezza!

A scuola di Pandi spesso mi chiedono di fare quella torta alta alta perchè sì è proprio una torta altissima quanto buona.

Per l’ultima festa a scuola ho creato questa fluffosa alle ciliegie e glassa di limone visto che le ciliegie così succose in questo periodo. L’ho abbinata ad una semplicissima glassa al limone. Il connubio è veramente speciale. Vi servirà uno stampo per chiffon cake da 25 cm oppure potete usare quello classico della ciambella.

Fluffosa alle ciliegie e glassa al limone

Miss Mou
5 from 2 votes
Cottura 1 h
Tempo totale 1 h

Ingredienti
  

  • Per la torta
  • 280 gr zucchero
  • 300 gr farina
  • 7 uova
  • 180 gr di succo di ciliegie
  • 120 gr olio di semi
  • 1 bustina lievito per dolci
  • 1 baccello di vaniglia
  • 1 pizzico di bicarbonato
  • Per la glassa
  • 200 gr zucchero a velo
  • 2 cucchiai di succo di limone
  • 2 cucchiai di latte

Istruzioni
 

  • Separate i tuorli dagli albumi.
  • In una ciotola mettete farina, zucchero, il bicarbonato e il lievito.
  • Fate un buco al centro e versate in questo ordine e senza mescolare: l’olio, i tuorli, il succo di ciliegie, i semi della bacca di vaniglia. Mescolate.
  • Montate a neve ferma gli albumi con 3 gocce di limone e versateli delicatamente nell’impasto.
  • Mescolate l’impasto con attenzione dal basso verso l’alto per incorporare gli albumi e non smontarli.
  • Versate il composto nello stampo senza ungerlo né infarinarlo. Se usate uno stampo tradizionale invece sì. Infornate e cuocete a 175° per 55 minuti.
  • Preparate la glassa mescolando con la frusta lo zucchero con il limone e il latte. Tenetela in frigo coperta fino all’utilizzo.
  • Fate freddare il dolce nello stampo capovolto per almeno 12 ore (se quello da chiffon cake) e sformate.
  • Decorate facendo cadere la glassa con l’aiuto di una spatola e utilizzando ciliegie fresche.

Siete pronti ad immergervi con questa fluffosa alle ciliegie in molti cm di morbidezza e fluffosità? E guardate quella alla gianduia.

Vi aspetto,

Jess