Pasta al pesto di cavolo nero

standard 16 ottobre 2017 6 responses

E dopo il pesto di zucchine voglio presentarvi un altro pesto che abbonda in casa mia: quello di cavolo nero.

Il cavolo nero, una volta conosciuto solo in Toscana grazie alla ribollita, si è finalmente imposto sui banchi della verdura anche delle altre regioni. E’ un ortaggio tipico dei mesi freddi e da Ottobre in poi cresce rigoglioso e arriva sulle nostre tavole. E’ ricchissimo di sostanze antiossidanti, sali minerali e vitamine (soprattutto la C che di inverno è così preziosa.)

Cercando nuovi modi di far mangiare verdure “nuove” alla mia bimba ho provato ad inventare questo pesto così saporito da diventare uno dei piatti forti di casa. La pasta al pesto di cavolo nero è squisita, fa bene, è leggera e si prepara in brevissimo tempo, massimo venti minuti. Da provare assolutamente.

Pasta con pesto di cavolo nero
Autore: 
Cook time: 
Tempo di preparazione: 
 
Ingredienti
  • 70 gr foglie di cavolo nero (private della costa centrale)
  • 30 gr mandorle
  • metà spicchio d'aglio
  • olio extravergine d'oliva
  • latte q.b.
  • sale
  • parmigiano reggiano q.b.
  • 350 gr pasta
Procedimento
  1. Lessate il cavolo nero in abbondante acqua salata per circa 15 minuti.
  2. Nella stessa acqua riportata a bollore lessate la pasta.
  3. Frullate il cavolo nero con le mandorle, l'aglio, un cucchiaio d'olio, un mestolino di acqua di cottura, un cucchiaio di latte e parmigiano a piacere.
  4. Scolate la pasta e conditela con il pesto. Servire ben calda.

La pasta al pesto di cavolo nero è proprio buona e facile…cosa c’è di meglio?

E per il FATTO DA VOI ecco il pesto di cavolo nero di  Antonio.

Bacini di stagione,

Jess

Related Posts

6 responses

  • Adoro il cavolo nero anche sulla bruschetta passato con alici o nella famosa ribollita. Mi mancava l’idea del pesto ottimo preso nota,.
    Un abbraccio e buona settimana.

  • adoro il cavolo nero e devo assolutamente decidermi a provarlo in altre versioni che non ripassato in padella o, come giustamente dici tu, nella ribollita! questa pasta deve essere deliziosa oltre che ricca di vitamine e molto sana! buona giornata cara, a presto!

  • Guarda amora, libera di non crederci, sul menù della settimana, per il giorno di domenica, avevo messo tagliolini freschi con pesto di cavolo nero. Ora, da brava toscana, per me non esiste minestrone senza cavolo nero, lo metto sulle bruschette, lo salto in padella, ci faccio gli sformatini ma il pesto non l’ho MAI fatto e parlavamo giusto ieri con mia sorella del fatto che spesso le ricette prevedono cavolo nero crudo. Ora, colite a parte 😉 io il cavolo nero crudo non lo volevo proprio usare ed ecco la mia Jess con la ricetta ad oc. Grazie mille. Domenica a pranzo ti penserò 👍🏼😘😍❤️

  • Leave a Response

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Vota la ricetta: