Pasta con sugo di costine (o ragù di tracchiulelle)

standard 27 Novembre 2019 Leave a response

La pasta con sugo di costine è qualcosa di assolutamente formidabile.

Questa è un’altra ricetta che viene direttamente dalla mia infanzia napoletana. La mia nonna era solita fare il ragù di tracchiulelle ovvero il sugo di costine. La tracchiulella a Napoli è per l’appunto la costina, quella piccola e finale, tenerissima e saporita.

La pasta con sugo di costine è una ricetta tradizionale, di quelle a cottura lenta e lunga dove la carne diventa morbissima e si sfalda nel sugo che diventa un condimento speciale per la pasta.

E’ ovviamente una versione del ben più noto ragù napoletano a cui si aggiungono svariati pezzi di carne tra cui appunto le costine.

E come sempre è il sugo per la perfetta scarpetta!

Pasta con sugo di costine

Preparazione10 min
Cottura3 h
Portata: Main Course
Cucina: Italian
Keyword: pasta con sugo di costine, ragù di costine, ragù di tracchiulelle

Ingredienti

  • 1 cipolla
  • 700 gr costine
  • 1.5 lt passata di pomodoro
  • q.b. olio extra vergine di oliva
  • 1 cucchiaino doppio concentrato di pomodoro
  • q.b. sale e pepe
  • basilico (opzionale)

Istruzioni

  • Tritate la cipolla.
  • In una pentola mettete a soffriggere due giri di olio e aggiungete la cipolla. Quando dorata mettete le costine avendo cura di girarle per farle dorare su tutti i lati.
  • Quando la carne è sigillata aggiungete la passata di pomodoro e il concentrato di pomodoro. Aggiungete anche il basilico (se volete) e alzate la fiamma per accogliere gli ingredienti freddi. Aggiungete sale e pepe.

  • Dopo circa 10 minuti abbassate a fuoco bassissimo e lasciare pappoliare per almeno 3 ore (sobollire lentamente).

  • Cuocete la pasta in acqua bollente e conditela con il sugo. Servite caldissima e con abbondante parmigiano se gradite.

Non vi sta venendo una voglia pazzesca di mettervi ai fornetti per preparare questo sugo?

Io ho di nuovo fame.

Bacini sugosi,

Jess

Sugo alle melanzane

standard 25 Luglio 2016 6 responses

Tutta quella passata non potevo pensare di lasciarla solo per l’inverno…ne avevo voglia adesso!

Mio padre è venuto a trovarmi in questi giorni e ogni volta che è a casa adoro preparargli cose buone, di quelle dal sapore di giù, di quelle con la “pummarola“. Mio padre è molto esigente, lo definirei in altri contesti in altri modi, ma credetemi, in cucina non ne fa passare una. E non solo a me. A tutto il mondo conosciuto e non. Rientrare nelle sue corde è impresa ardua, io mi accontento di un misero “buono”.

Per l’occasione ho sfoderato un mio cavallo di battaglia: il sugo alle melanzane. Perfetto per condire la pasta corta, ma superlativo con gli spaghetti. E’ un sugo profumato, estivo, la materia prima è succosissima in questo periodo…come non approfittarne!

Il sugo alle melanzane si fa in poco tempo, ha pochissimi ingredienti e potete congelarlo se ne fate in abbondanza. E poi non dimentichiamo la mitica scarpetta. Vi dico solo che ieri sera i piatti erano non puliti, pulitissimi!

Stampa ricetta
5 da 1 voto

Sugo alle melanzane

Cottura15 min
Tempo totale15 min
Chef: Miss Mou

Ingredienti

  • 1 melanzana
  • 500 ml di passata di pomodoro
  • mezzo bicchiere d'acqua
  • sale
  • mezzo cipollotto
  • 6 foglie di basilico
  • olio extravergine d'oliva q.b
  • olio di semi q.b.

Istruzioni

  • Tagliate la melanzana a cubetti e friggetela in abbondante olio di semi. Quando dorate scolatele su carta assorbente.
  • Tagliate il cipolotto a fettine e fatelo imbiondire in una pentola con un fondino d'olio.
  • Quando dorato aggiungete la passata di pomodoro. Mescolate ed aggiungete anche i cubetti di melanzana. Salate e aggiungete mezzo bicchiere d'acqua.
  • Fate evaporare l'acqua e aggiungete le foglie di basilico. Quando densa spegnete.

Io ho servito il sugo con degli spaghetti quadrati, un po’ di provola filante e abbondante parmigiano. Perfetta anche la ricotta salata in superficie.

Bacini estivi,

Jess

Read More