Torta al cioccolato fondente stracioccolatosa

standard 19 Febbraio 2020 Leave a response

Chi ha voglia di una torta al cioccolato fondente stracioccolatosa?

Mia figlia non ama i dolci, praticamente mangia solo salato e alla domanda di che torta di compleanno volesse mi ha risposto PASTA AL FORNO.

Del resto la mela non cade mai lontano dall’albero e anche io non sono un’amante dello zucchero. Una cosa poi ci accomuna ancor di più ovvero la scelta del cioccolato fondente. Così nasce questa torta al cioccolato fondente stracioccolatosa. Una bellissima torta da credenza, dolce ma non troppo e piena zeppa di cioccolato. Una coccola stragoduriosa.

E poi è velocissima, facile da fare e si tiene perfetta per una settimana (ammesso riusciate a farla durare così tanto).

Torta al cioccolato fondente

Cottura45 d
Portata: Dessert
Keyword: torta al cioccolato, torta al cioccolato fondente, torta per colazione

Ingredienti

  • 150 gr cioccolato fondente
  • 60 gr cacao amaro in polvere
  • 200 gr farina
  • 160 gr zucchero
  • 3 uova
  • 180 gr burro
  • 1 bustina lievito
  • 1 pizzico sale
  • 100 ml latte
  • opzionali gocce di cioccolato fondente

Istruzioni

  • Spezzate il cioccolato fondente in una ciotola, aggiungete il burro e scioglietelo nel micronde a 600 Watt per 1 minuto. Potete anche scioglierli a bagnomaria in una piccola pentolina. Mescolate bene per amalgamare gli ingredienti.
  • Aprite le uova in una ciotola e montatele con lo zucchero. Aggiungete la farina, il lievito, il cacao e il sale. Incorporate il cioccolato e burro ormai tiepidi e aggiungete il latte. Mescolate.
  • Ungete uno stampo e versate il composto. Sulla superficie della torta potete mettere gocce o pezzi di cioccolato fondente se ne avete piacere.
  • Infornate in forno già caldo a 180° per circa 40/45 minuti e fate la prova stecchino. Sfornate e lasciate raffreddare.

Non è veramente molto WOW questa torta? E’ proprio come piace a noi supercioccolatosa, nera e buonissima.

E per il FATTO DA VOI ecco le torte di Daniela, Monia e Alice.

Bacini neri neri,

Jess

Torta alla zucca e carote

standard 18 Novembre 2019 Leave a response

La torta alla zucca e carote nasce da un esperimento su un menu totalmente di stagione e biologico che mi è stato affidato da Nutribio.

“Nutribio: Mangiare consapevolmente” è un progetto promosso dall’associazione dei produttori biologici Orizzonte Campagna con l’obiettivo di valorizzare le produzione agricole biologiche.

Quando metti nel carrello della spesa un prodotto biologico, fai una scelta importante.
Scegli una alimentazione sicura ma anche un mondo meno inquinato, un’agricoltura più rispettosa, una migliore qualità della vita. È una scelta consapevole, che guarda al futuro nostro e dei nostri figli.

E così ho scelto di fare questa torta alla zucca e carote che è veramente buona, sana e speciale.

La zucca aiuta ad abbassare la grammatura di zucchero perchè porta umidità e dolcezza, le carote unite alle mandorle regalano un sapore delizioso perfetto per la colazione.

Torta alla zucca e carote

Preparazione5 d
Cottura45 d
Portata: Dessert
Keyword: torta alla zucca, torta alla zucca e carote, torta autunnale
Porzioni: 6

Ingredienti

  • 300 gr farina
  • 170 gr zucchero
  • 120 gr zucca mantovana
  • 120 gr carote
  • 80 ml olio di semi
  • 3 uova
  • 130 gr farina di mandorle
  • 1 bustina lievito
  • 30 ml latte

Istruzioni

  • In un mixer tritate la zucca a pezzetti e le carote a pezzetti. Tutto rigorosamente crudo. Aggiungete l'olio e continuate a tritare.

  • Aggiungete quindi tutti gli ingredienti: uova, zucchero, farina di mandorle e farina normale, lievito e latte.

  • Quando il composto è ben amalgamato e spumoso mettete in una teglia  da 18 cm imburrata.

  • Infornate a 180° a forno già caldo per circa 45/50 minuti facendo il controllo cottura con uno stecchino. Lasciate raffreddare e cospargete con zucchero a velo.

L’ho portata in ufficio e ha fatto furore. Buona, umidina, dolce. E’ una vera coccola autunnale.

E per la rubrica del FATTO DA VOI ecco la torta di Sara.

Potete provarla accompagnata dal succo di pera.

Bacini Novembrini,

Jess