Pane in cassetta

standard 5 settembre 2017 2 responses

Ero alla ricerca del perfetto pane in cassetta. Quello che fosse morbido morbido, che fosse perfetto al mattino per spalmarci burro e marmellata, che fosse il pane da sandwich ideale tenero ma compatto. E poi lo volevo veloce da fare, facilissimo da fare e che surclassasse ma ricordasse il pane bianco del mulino bianco.

Ecco dopo aver provato e riprovato ci sono riuscita. Ed è senza uova, senza burro e con pochissimo latte.

Dovete assolutamente provare questa ricetta del pane in cassetta più facile del mondo.

5.0 from 1 reviews
Pane in cassetta
Autore: 
Cook time: 
Tempo di preparazione: 
 
Ingredienti
  • 400 gr farina manitoba
  • 100 ml latte
  • 130 ml acqua
  • 60 ml olio di semi
  • 8 gr sale
  • 10 gr zucchero
  • 4 gr lievito secco
Procedimento
  1. In una ciotola fate una fontana di farina e inserite mano mano tutti gli ingredienti al centro lavorando l'impasto con le mani. E' un impasto semplice da lavorare, se troppo secco aggiungete un po' d'acqua.
  2. Se in planetaria inserite la farina e gli ingredienti secchi e man mano i liquidi lavorando l'impasto per una decina di minuti.
  3. Lasciate lievitare un'oretta. Sgonfiate l'impasto e mettetelo in uno stampo da plumcake o pane in cassetta. Lasciate lievitare fino a che non superi 1 cm dal bordo.
  4. Spennellate di latte e infornate a 180° per circa 30/35 minuti o finchè ben dorato.
  5. Lasciate raffreddare prima di tagliare.

Purtroppo ho dovuto fare delle foto veloci perchè non era in programma come ricetta per il blog. Ma era così buono che non ho potuto non condividerlo.

Questa ricetta del pane in cassetta è veramente speciale e sono sicura che farete dei capolavori.

E per la rubrica del FATTO DA VOI ecco il pane in cassetta di Federica.

Bacini profumati di pane,

Jesspane

Succo di pera

standard 20 marzo 2017 2 responses

E anche questo mese per lo scambio ricette delle Bloggalline son riuscita a trovare una ricetta DE LI ZIO SA.

Ero in scambio con la mia amica Chiara della Cucina dello Stivale. Chiara è un genio, fa mille cose squisite, però noi siamo a dieta…sigh! Per questo motivo ho cercato una ricetta che fosse perfetta per la mia piccola, qualcosa di buono e sano, perfetto per la merenda. Spulciando il suo blog sono così arrivata al succo di pera fatto in casa. E’ facilissimo! Ci vogliono 10 minuti di orologio per farlo e il sapore è naturale e buonissimo. Ho ridotto drasticamente lo zucchero, non amiamo le cose dolcissime, ma aggiungetelo pure se lo volete più dolce.

Succo di pera
Autore: 
Cook time: 
Tempo di preparazione: 
 
Ingredienti
  • 800 ml di acqua
  • 300 g di pere mature (peso al netto degli scarti)
  • 20 g di zucchero semolato
  • 20 ml di succo di limone
Procedimento
  1. Portate a bollore acqua e zucchero. Fate bollire per tre minuti, quindi aggiungete le pere sbucciate e tagliate a dadini e il succo di limone. Preparate uno sciroppo portando a bollore l’acqua con lo zucchero.
  2. Fate cuocere per una decina di minuti mescolando ogni tanto. Spegnete e quindi frullate.
  3. A questo punto potete o consumare nel giro di tre giorni tenendo il succo in frigo oppure potete imbottigliare in bottigliette o vasetti sterilizzati il succo ancora caldo e girarle a testa in giù. Così si conserverà svariati mesi. Controllate sempre la presenza del vuoto.

Il succo di pera fatto in casa è perfetto per le merende e i picnic e i vostri bimbi ne andranno matti.

Buona primavera,

Jess