Panini all’olio morbidissimi

standard 21 novembre 2017 Leave a response

I miei panini al latte e burro sono ormai un must. Li avete provati in tantissimi e sono stati un successo per tutti. Io li faccio praticamente sempre, in ogni festa, in ogni occasione ne surgelo in abbondanza.

Ho voluto cambiarli un po’, farli meno dolci e più salati. Volevo dei panini classici da merenda, morbidissimi e pronti per essere farciti. Mia figlia quando va a fare sport ne porta sempre uno nello zaino! Poi anche loro surgelati si mantengono benissimo. Basta lasciarli scongelare in forno spento 3 ore e sono come appena sfornati.

I panini all’olio sono morbidissimi, profumati e facili da fare. La lenta lievitazione li rende super digeribili. Se avete poco tempo, alzate la grammatura del lievito e li avrete pronti in poco tempo.

Panini all'olio morbidissimi
Autore: 
 
Ingredienti
  • 500 gr farina manitoba
  • 150 ml latte
  • 150 ml acqua
  • 80 ml olio di semi
  • 20 gr zucchero
  • 8 gr sale
  • 3 gr lievito secco
  • latte per la decorazione
Procedimento
  1. Impastate tutti gli ingredienti per almeno una decina di minuti in impastatrice.
  2. Lasciate lievitare fino al raddoppio tra le 2 e le 3 ore.
  3. Formate delle palline prendendo i lembi della pasta e tirandoli verso il basso per avere una superficie liscia. Mettetele su una teglia separate altrimenti con la lievitazione si uniranno l'una all'altra. Lasciateli lievitare un'ulteriore ora o fino al raddoppio.
  4. Spennellateli con del latte e cuocete in forno a 180° per circa 17/18 minuti.

Non sono super appetitosi questi panini all’olio? Sono sicura che riuscirete a farcirli con ogni ben di Dio. Se avete intolleranze al lattosio scegliete un latte senza lattosio o preferite solo acqua.

Aspetto le foto con le vostre meraviglie.

E per il FATTO DA VOI ecco i panini all’olio di  Valentina, Elisabetta e Tiziana.

Bacini appetitosi,

Jess

Related Posts

Leave a response

  • Leave a Response

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Vota la ricetta: