Panini da hamburger

standard 30 Novembre 2015 26 responses

E di pari passo con la meraviglia del panino di Teo ecco che vi presento i miei hamburger buns o panini da hamburger.

Non è la prima volta che li faccio. Ormai sono un chiodo fisso. Li faccio di tutti i tipi, a tutti i gusti, abbinati al panino che sua signoria ha in mente di fare.

Questi che vi presento sono quelli classici, bianchi, tondi, perfetti. Io ho aggiungo i semini ma potete anche fare a meno e lanciarvi su un total white o su dei panini da hamburger alla cipolla, al formaggio, al pomodoro etc.

Panini da hamburger

Preparazione3 h
Cottura17 min
Tempo totale3 h 17 min
Chef: Miss Mou

Ingredienti

  • 400 gr farina manitoba
  • 240 latte
  • 40 gr burro
  • 20 gr zucchero
  • 8 gr sale
  • 1 tuorlo d'uovo per la decorazione
  • 10 gr lievito secco

Istruzioni

  • Impastate tutti gli ingredienti (fatta eccezione per il tuorlo d'uovo) per almeno una decina di minuti.
  • Lasciate lievitare per circa 2 ore.
  • Formate 4 palline prendendo i lembi della pasta e tirandoli verso il basso per avere una superficie liscia. Mettetele su una teglia separate altrimenti con la lievitazione si uniranno l'una all'altra. Lasciateli lievitare un ulteriore oretta.
  • Spennellateli con tuorlo d'uovo e cuocete in forno a 180° per circa 17/18 minuti.

Sono veramente deliziosi e morbidissimi questi panini da hamburger. Si prestano a qualsiasi imbottitura e farcitura.

Aspetto di vedere le vostre meraviglie.

E per il FATTO DA VOI i panini di Manuela.

Bacini paninosi,

Jess

Read More

Classic Juicy Lucy

standard 23 Novembre 2015 13 responses

Presento un nuovo angolo condiviso con mio marito Matteo, per gli amici Teo.

Lui è appassionato di barbecue e griglia e i risultati sono spettacolari! Ho pensato di condividere con voi i nostri STREETFOOD WEEKENDS. Di solito il sabato o la domenica sera lui da il meglio di sé in panini mirabolanti con accostamenti sia classici che audaci. Insomma vi farà venire l’acquolina.

Lascio a lui la parola e vi presento il CLASSIC JUICY LUCY.

“Ciao abbelli,

come prima entry di questa rubrichetta nuova abbiamo deciso con il capo di proporvi un qualcosa di molto classico, il classic juicy lucy una particolarità del Midwest americano (pare sia nato a Minneapolis, o come dicono loro, le Twin Cities), ma non preoccupatevi, ho già intenzione di smontarlo e ripeterlo in versione più “audace” come dice lei, io preferisco sperimentale, ma ci siamo capiti.

Spero vi divertiate con queste proposte un po’ porche e non preoccupatevi se ogni tanto ci sarà da leggere qualche paragrafo in più, sono un po’ … esegetico, mi si dice, e anche prolisso, ma da qualche parte uno deve pur partire per tirar fuori qualcosa no? Ecco, io spesso parto dalle parole 😛

Dai basta. Ora spazio al cibo.”

Stampa ricetta
5 da 2 voti

Juicy Lucy

Preparazione3 min
Cottura10 min
Tempo totale13 min
Chef: Miss Mou

Ingredienti

  • 200 gr carne macinata prima scelta manzo
  • punta di cucchiaino di aglio tritato
  • pizzico di paprika dolce
  • pizzico sale
  • fettina da 15 gr di formaggio divisa in 4 parti e sovrapposte cheddar, fontina etc.
  • 1 fetta di cipolla dorata alta mezzo cm fatta grigliare finché dorata e croccante
  • 1 fetta di pomodoro
  • 2 foglie di insalata
  • 1 panino da hamburger con i semini in superficie

Istruzioni

  • In una ciotola mischiate la carne con l'aglio, la paprika ed il sale.
  • Con i 2/3 dell'impasto fate l'hamburger sul piano di lavoro con i bordi rialzati come se al centro avesse una conca in cui adagerete il formaggio. Chiudete con l'1/3 dell'impasto che userete come coperchio. Pareggiate l'hamburger con le mani.
  • Grigliate l'hamburger a fuoco medio per circa 5 minuti totali per lato, quando girate lato abbassate il fuoco. Girate più volte. Bucherellate la carne in cottura per evitare che il formaggio lo gonfi e lo faccia scoppiare.
  • Servite con cipolla grigliata, pomodoro e insalata.

Per i panini da accompagnare il classic juicy lucy ho fatto degli hamburger buns morbidissimi di cui vi darò la ricetta in settimana!

Allora che ne dite Teo ha passato l’esame blogger?

Io dico di si!

Bacini hamburgerosi,

Jess

Read More