Grattini al parmigiano

standard 1 Marzo 2016 20 responses

Prima di parlarvi dei grattini al parmigiano vorrei raccontarvi qualcosa che mi sta molto a cuore. Mancano pochi giorni al viaggio che aspetto da una vita.

Quando ero ragazzina ero convinta e determinata di voler andare a Praga solo con l’uomo della mia vita. Ho millantato questo viaggio a tutti i miei fidanzati o pseudoamori convinta che un giorno li avrei portati tutti, perchè chi mi conosce lo sa, io mi innamoro prima dell’amore che dell’oggetto amato.

E così gira e rigira a Praga non ci sono stata mai. Nessuno era abbastanza per Praga. Nessuno poteva essere eletto compagno o magari delfino alla mia corte. Ho sempre avuto la convinzione che su quel ponte, ai piedi di quel castello, sotto quell’orologio io dovevo dare QUEL bacio, quell’unico bacio da non rimpiangere nessuno degli errori passati, nessuna delle carezze andate, nessuna delle parole pronunciate. Insomma Praga per me era una cosa complicata. Unire l’amore a quel rosa spinto non era da tutti. Neanche da quegli amori che io credevo infallibili.

E l’unico di tutti gli amori (im)possibili un giorno ha rischiarato le mie nubi…e io oggi ho quel biglietto e lo stringo tra le mie mani. Praga è molto di più di tutto questo. E’ la mia speciale, unica, irripetibile promessa.

E bisogna coccolarsi e gratificarsi come con questi grattini al parmigiano. Piacciono ai piccoli ma soprattutto alle mamme alla fine di una lunga giornata. Sono facilissimi da fare, si preparano nel mixer. Basta trovare la giusta consistenza!

Grattini al parmigiano

Miss Mou
Preparazione 2 h
Cottura 4 min
Tempo totale 2 h 4 min

Ingredienti
  

  • 110 gr semola
  • 1 uovo
  • 1 pizzico di sale
  • 1 pizzico di noce moscata
  • 30 gr parmigiano

Istruzioni
 

  • Inserite nel mixer 1 uovo, un pizzico di sale, il parmigiano e ¾ della semola di grano duro.
  • Azionate il mixer e attendete che il composto si uniformi.
  • Aggiungete la restante semola a poco a poco fino ad ottenere i grattini della grandezza desiderata.
  • Fateli asciugare su un panno per circa due ore.
  • Cuoceteli in brodo bollente per circa 4 minuti.

Una volta asciutti i grattini al parmigiano possono essere conservati in un vasetto sterile per circa 3 o 4 mesi ed usati all’occorrenza.

E per il FATTO DA VOI ecco i grattini al parmigiano di  Simona, Michela e Stefania.

Auguratemi buon viaggio,

Jess

Pan Brioche al Parmigiano e Miele

standard 17 Settembre 2015 27 responses

Sono finalmente tornata da queste lunghe vacanze siciliane.

E’ stata un’estate magnifica. Ho gli occhi pieni di immagini indelebili, di emozioni palpabili, di ricordi incredibili. Sono stata a Makari vicino San Vito lo Capo in una deliziosa casina bianca vicina al mare. Ho fatto bagni lunghissimi in acque trasparenti, assaggiato piatti profumatissimi come le busiate al pesto alla trapanese, visitato siti evocativi con Erice, Mothia, Segesta, abbracciato amici che non vedevo da ben 15 anni come la mia amata Alessia.

Annastella ha nuotato come un pesciolino, ha scarpinato come uno stambecco e ha mangiato come un lupo. Insomma, siamo stati veramente in paradiso.

Per il mio rientro ho pensato di preparare un pan brioche molto speciale, ideale come accompagnamento ad aperitivi speciali e a feste con amici. Il panbrioche al parmigiano e miele è  morbidissimo, fragrante e profumato. Decorato con foglie di tarassaco colte con le nostre mani. Il pan brioche al parmigiano e miele è molto saporito e si sposa bene con tutti i sapori della cena.

Pan brioche al parmigiano e miele

Miss Mou
5 da 2 voti
Preparazione 3 h
Cottura 45 min
Tempo totale 3 h 45 min

Ingredienti
  

  • 500 Farina Frumenta 1 Grandi Molini Italiani o Farina 0
  • 25 gr miele
  • 10 gr sale
  • 3 uova intere
  • 100 gr parmigiano
  • 180 ml latte intero
  • 100 gr burro in pomata
  • 6 gr lievito di birra fresco
  • foglie di tarassaco opzionali per la decorazione

Istruzioni
 

  • Sciogliete il lievito nel latte.
  • In una ciotola o nell'impastatrice adagiate la farina, il sale, il parmigiano e versate al centro il latte, il miele e le uova. Mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo. Aggiungete quindi il burro in pomata e lavorate l'impasto fino a completo assorbimento.
  • Impastate per circa 10 minuti, ribaltate l'impasto e impastate per altri 5 minuti. Coprite con un canovaccio e fate lievitare almeno 2 ore.
  • Imburrate una teglia da plumcake, versate l'impasto e fate fare la seconda lievitazione di almeno 1 ora.
  • Spennellate con poco latte la superficie e infornate in forno caldo a 180° per circa 45 minuti o finchè ben dorato.

E’ delizioso questo pan brioche con parmigiano e miele. Fragrante, morbidissimo e saporito. Ideale per accompagnare salumi o marmellate. Perfetto per una cena speciale.

E per la rubrica del FATTO DA VOI ecco il pan brioche con parmigiano e miele di Elisabetta.

Bacini profumatissimi,

Jess