Girandole di sfoglia con funghi, cotto e scamorza

standard 1 Luglio 2013 15 responses

Salutiamo l’estate con queste buonissime girandole di sfoglia con cotto e  funghi.

Domenica siamo stati al nostro laghetto segreto, immerso nei boschi, lontano dalle vie battute.
Pandi in braccio al papà ha attraversato rovi e sentieri scoscesi fino a trovarci nel nostro piccolo paradiso naturale.

Grazie alle piogge il laghetto era colmo d’acqua gelida e c’era un sole caldo e alto. Pandi ha scoperto i sassolini e il buffo suono che fanno quando cadono in acqua. Per più di un’ora si è trasformata in una costruttrice di dighe improvvisate. Era serissima e molto concentrata, bocca serrata e intensa fatica da castorina produttiva.

E per questo picnic in riva al laghetto ho preparato delle facilissimi girandole di sfoglia con funghi, cotto e scamorza. Son così semplici da fare…ci vogliono pochi minuti e il sapore è delizioso. Son simpatici aperitivi e si prestano ad ogni tipo di festa, buffet, pranzo, cena e picnic. Le girandole di sfoglia sono buone anche fredde e son proprio sfiziose!

Girandole di sfoglia con champignons, cotto e scamorza

Preparazione1 h
Cottura15 min
Tempo totale1 h 15 min
Chef: Miss Mou

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia pronta
  • 4 fette di prosciutto cotto
  • 100 gr di champignons freschi
  • mezzo cipollotto novello
  • olio extravergine d'oliva
  • sale
  • 4 fette di scamorza
  • fiocchi di sale ai funghi porcini Falksalt opzionale

Istruzioni

  • Saltate gli champignons a fette con il cipollotto a fettine, l'olio ed il sale.
  • Stendete la pasta sfoglia e sopra adagiate il prosciutto cotto, la scamorza, i funghi ed infine i fiocchi di sale (opzionali).
  • Avvolgete il rotolo con attenzione, quindi chiudetelo con della pellicola e mettete in frigo per circa un'ora. Toglietelo dal frigo e tagliate delle rondelle di circa 1.5 cm di spessore. Adagiate le girandole su carta forno.
  • Infornate a 180° per circa 15 minuti.
E per il FATTO DA VOI ecco le girandole di sfoglia di Sarah

Provate anche quelle di tramezzini.

Bacini girandolosi,

Jess

Read More

Zeppoline con prosciutto e scamorza

standard 18 Giugno 2013 15 responses

Non sono sparita, sono stata in Belgio a fare una vacanza d’ammore con la mia piccola famiglia.

Pandi ha fatto il suo primo viaggio in aereo, era curiosissima e a dispetto di ogni mia più terribile previsione, dopo aver visto le nuvole, si è addormentata come un angioletto per tutto il volo.

Ho preparato prima di partire queste buonissime zeppoline con prosciutto e scamorza. Le zeppoline o paste cresciute sono un piatto tipico napoletano. Si possono mangiare come antipasto o acquistarle nel “cuoppo” in una tipica friggitoria. Solitamente sono vuote ma sono tradizionali anche quelle con i fiori di zucca “ciurilli” o quelle natalizie con il baccalà. Deliziose anche quelle con i bianchetti “cicinielli”!

Zeppoline con prosciutto e scamorza

Cottura2 h
Tempo totale2 h
Chef: Miss Mou

Ingredienti

  • 500 gr farina 00
  • 400 ml acqua
  • 10 gr sale fino
  • 8 gr lievito di birra fresco
  • 100 gr cubetti prosciutto cotto
  • 100 gr cubetti scamorza
  • pepe
  • olio di semi per friggere

Istruzioni

  • L'impasto delle zeppoline è un impasto molto liquido.
  • In una ciotola capiente mettete la farina. Sciogliete il lievito in mezzo bicchiere d'acqua calda, poi versatelo insieme alla farina. Lavorate l'impasto con le mani, fino a creare una pastella semiliquida che incorporando aria, farà le tipiche bolle.
  • Coprite con un canovaccio e lasciate crescere per almeno un'ora e mezza.
  • Quando sarà raddoppiata di volume, versate nella pastella i cubetti di prosciutto cotto e scamorza, il sale e una bella manciata di pepe nero. Girate con un cucchiaio di metallo.
  • Mettete l'olio sul fuoco e quando bollente tuffate una cucchiaiata di pastella, facendo attenzione a coprire con olio la parte scoperta usando un altro cucchiaio. Girate su entrambi i lati e quando belle dorate scolatele su carta assorbente. Fate una spolverata ancora di sale e servite caldissime.

Anche la versione con fiori di zucca è pazzesca!
Bacini nuvolosi,

Jess