Torta agli amaretti

standard 20 Dicembre 2017 Leave a response

La torta agli amaretti è super facile.

Sta arrivando Natale e saremo tutti indaffarati in cucina. Prima di lasciarvi i miei migliori auguri desidero anche farvi assaggiare una torta facilissima e buona da morire.

Vi piacciono gli amaretti? Io ho imparato ad apprezzarli da grande.

Questa torta fonde la bontà della torta da colazione con uno spiccato e profumato sapore di mandorle. Si fa in pochissimi minuti e si mantiene anche una settimana. Pucciata nel latte o nel the regala il suo sapore inebriante.

Torta agli amaretti

Cottura40 min
Tempo totale40 min
Chef: Miss Mou

Ingredienti

  • 200 gr amaretti
  • 160 zucchero
  • 100 gr farina
  • 70 gr di fecola
  • 70 gr di burro
  • 4 uova
  • 1 bustina di lievito
  • 1 pizzico di sale

Istruzioni

  • Mescolate in una ciotola uova e zucchero fino ad ottenere un composto spumoso.
  • Aggiungete quindi la farina, la fecola, il pizzico di sale ed il lievito. Mescolate dall'alto verso il basso. Quindi aggiungete gli amaretti sbriciolati (o nel mixer o a mano). Per ultimo aggiungete il burro. Mescolate bene.
  • Versate il composto in uno stampo a ciambella ben imburrato. Infornate a 180° per circa 40 minuti. Sfornate su una gratella e quando raffreddata cospargete con zucchero a velo.

Visto che bella? Ed è anche buonissima! La torta agli amaretti è una torta da colazione perfetta e velocissima. Provate anche il ciambellone marmorizzato all’acqua.

Bacini natalizi,

Jess

Related Posts

Leave a response

  • Leave a Response

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *