Mandorle e nocciole pralinate alla cannella

standard 28 maggio 2013 16 responses

Nonostante il tempo continui a ricordarmi che forse è Novembre, io so benissimo che siamo in quasi estate e che tra poco la mia bimba sarà in vacanza dal nido.

La fine dell’anno scolastico, per me che sono americana, è un must e coincide con i regalini alle maestre. E’ un modo per ringraziare chi ogni giorno aiuta la mia pupa nella crescita, nello sviluppo motorio e sensoriale, chi fa le mie veci quando sono a lavoro. Ho già pensato a tutto, sono previdente. Ci sarà un regalino in tema con la crescita e qualcosa di buono fatto in casa. A Natale ho fatto marmellata e biscotti, questa fine d’anno scolastico vedrà le mandorle e nocciole pralinate.

Sono buonissime, si conservano per molto tempo e fanno tornare tutti bambini. Mentre le preparavo, la mia casa profumava di festa di paese, di corse e di giochi.  Il procedimento è semplice ma è abbastanza lungo. Armatevi di pazienza.

Mandorle e nocciole pralinate alla cannella
Autore: 
Cook time: 
Tempo di preparazione: 
 
Ingredienti
  • 300 gr tra mandorle e nocciole con la buccia
  • 300 gr zucchero
  • 4 cucchiai d'acqua
  • una spolverata di cannella
Procedimento
  1. In una pentola capiente e antiaderente ponete la frutta secca, la cannella, lo zucchero e l'acqua. Accendete il fuoco medio. Da questo momento in poi dovrete soltanto girare con un cucchiaio o un mestolo di legno.
  2. Girare, girare e ancora girare dal basso verso l'altro per coprire con lo zucchero le mandorle e nocciole. Tenete presente che lo zucchero non caramellizzerà ma diventerà sabbia. Quando raggiungerà questa consistenza da lì a poco si attaccherà alle mandorle e nocciole e il piatto sarà pronto.
  3. Ci vorrà un quarto d'ora circa dove è importante girare spesso. Quando la frutta secca sarà bella appiccicata con lo zucchero, versatela su carta forno e lasciate che si raffreddi. Staccate eventualmente i pezzetti che si sono attaccati tra loro.
 Mandorle e nocciole pralinate

Sono buonissime, la cannella è una marcia in più. Ma potete aromatizzarle come credete: cacao amaro, buccia d’arancio ecc ecc.

Bacini zuccherosi,
Jess

Related Posts

16 responses